Sci alpino, DIRETTA LIVE discesa St. Moritz: FILL VINCE LA COPPA DEL MONDO!

sci-alpino-peter-fill-marco-trovati-pentaphoto-fb-fisi.jpg

Esistono dei giorni che possono cambiare la vita. Quei giorni che danno un senso di appagamento e piena realizzazione. Al bivio dell’esistenza, non esistono alternative: il Limbo di chi rimpiangerà l’occasione persa o il Paradiso di chi potrà sedersi sul trono delle leggende dello sport. Carpe diem. Peter Fill e Dominik Paris hanno la fortuna, non concessa a tutti, di potersi giocare uno di questi fatidici giorni. C’è una Coppa del Mondo da conquistare e, soprattutto, la possibilità di oltrepassare il sottilissimo, ma impervio confine tra il campione ed il fuoriclasse. Tutto in un minuto e mezzo. Sarà il cronometro, giudice supremo, ad incoronare il candidato più degno. Buon divertimento con la nostra Diretta Live della discesa libera di St. Moritz.

LA START LIST FILL E PARIS VINCONO LA CDM SE…TUTTE LE COMBINAZIONIL’INFORTUNIO DI PARIS 

Clicca F5 per aggiornare la pagina

Grazie per aver seguito con noi questa appassionante diretta live. Buon proseguimento di giornata!

11.16: è nostraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! Peter Fill ha vinto la Coppa del Mondo di discesa! E’ stato sufficiente un decimo posto! Grandissimo, è il primo italiano di sempre a compiere questa impresa. LEGGENDARIO!

11.15: FILLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL!!! I FIIIIILLLLLLLLLLLLLLLL GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOODDDDDD!!!!

11.13: Janka mai in gara, è ottavo a 1.14. Peter Fill….

11.12: Jansrud è solo quarto a 85 centesimi! A Peter Fill basta un quindicesimo posto per vincere la Coppa del Mondo!

11.09: anche il francese Theaux saluta la Coppa del Mondo, è 13mo a 1″78. Ora Jansrud, Janka e Fill!

11.07: Feuz primo con 8 centesimi su Nyman. Ora Theaux, gara cruciale.

11.06: la visibilità è nuovamente peggiorata nella parte alta.

11.05: garone dell’americano Nyman, è primo con ben 46 centesimi di vantaggio su Guay. Attenzione ora allo svizzero Feuz.

11.03: Paris dice addio alla Coppa. E’ 13mo a 1.80 da Guay. L’azzurro ci ha provato, ma l’infortunio al gluteo ha avuto la meglio.

10.59: migliora la visibilità e subito ne approfitta Guay. il canadese è primo con 34 centesimi di vantaggio di Clarey. E ora si decide l’assegnazione della Coppa del Mondo. Tocca a Paris con il n.16, il francese Theaux avrà il 19, il norvegese Jansrud il 20, poi chiuderà Fill con il 22. Qui tutte le possibili combinazioni che vedrebbero vincere gli azzurri.

10.57: Ganong recupera molto nel finale ed è secondo a soli 8 centesimi da Clarey.

10.55: quarto lo sloveno Kline a 54 centesimi. Ora Ganong, Guay e poi Dominik Paris con il 16.

10.53: Innerhofer settimo a 0.83, l’azzurro come di consueto accusa troppo nei tratti di scorrimento puro.

10.51: Francia padrona per ora. Clarey supera Giroud Moine di 16 centesimi. In pista Innerhofer.

10.49: Reichelt quarto a 0.51. Giroud Moine inizia a fare un pensierino al podio.

10.47: l’austriaco Baumann è terzo a 39 centesimi dalla vetta. Giroud Moine sempre al comando. Ora parte l’austriaco Reichelt.

10.46: Kilde era davanti al quarto intermedio, poi commette un gravissimo errore e chiude a 1.93.

10.44: partito il norvegese Kilde, uno dei grandi outsider.

10.43: il tedesco Sander paga dazio nel tratto centrale. E’ quarto a 0.76 da Giroud Moine.

10.39: Kroell quarto a 1.39.

10.38: è il momento del veterano austriaco Kroell.

10.37: Kriechmay secondo a 25 centesimi dalla vetta.

10.35: ottima prova del francese, primo con 0.84 su Striedinger. Tocca all’austriaco Kriechmayr.

10.33: l’austriaco Striedinger chiude davanti a Weibrecht di 67 centesimi. Ora il francese Giraud Moine, sorprendentemente secondo a Kvitfjell.

10.31: 1’42’39 il tempo di Weibrecht.

10.30: partito l’americano Weibrecht.

10.28: Paris sarà regolarmente al via con il n.16. Visibilità scarsa, prepariamoci ad una gara imprevedibile…

9.00: la gara è stata posticipata alle 10.30.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Foto: Marco Trovati Pentaphoto

Lascia un commento

Top