Sci Alpino, Coppa del mondo: Hirscher vince, a Kristoffersen la coppetta, Gross sul podio a Kranjska Gora

Hirscher-2015-Campiglio-07-Foto-Cattagni.jpg

Festa per tutti a Kranjska Gora, in Slovenia, dove si è disputato il penultimo slalom della stagione dei Coppa del mondo. A partire dall’austriaco Marcel Hirscher, che si è dimostrato il più forte del lotto vincendo con ampio margine sul pendio sloveno.

Il detentore della Sfera di Cristallo aveva già messo una seria ipoteca sulla vittoria a metà gara con una manche quasi perfetta. Nella seconda parte di gara si è limitato a gestire ma il successo non è bastato per contendere fino alla fine la Coppetta di specialità di slalom ad Henrik Kristoffersen: il norvegese, come suo solito, si è espresso meglio nella seconda discesa e ha recuperato dal quarto al secondo posto che gli ha consegnato il successo nella classificata allo slalom speciale, la prima della sua pur giovane carriera.

Può gioire anche l’Italia e lo fa con Stefano Gross, in terza posizione a 1”11 da Hirscher ma soli tre decimi da Kristoffersen. Per l’atleta di Pozza di Fassa si tratta del secondo podio di una stagione che nonostante qualche passaggio a vuoto può essere etichettata come positiva.

Alle sue spalle ha chiuso il tedesco Fritz Dopfer, che ha preceduto l’austriaco Marco Schwarz, entrambi a meno di due decimi dal podio. Quinta piazza per il francese Alexis Pinturault, che in questo momento non riesce ad esprimersi sugli stessi livelli del gigante in slalom, seguito da Hargin, Chodounsky e Myhrer.

Buona decima posizione per Manfred Moelgg, che ha confermato quanto fatto nella prima serie chiudendo la propria gara con una buona top 10. Patrick Thaler, invece, ha inforcato nella parte centrale della prova.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

Top