Sci Alpino, Coppa del Mondo: Hirscher comanda su Pinturault a Kranjska Gora, azzurri lontanissimi

Hirscher-2015-Campiglio-08-Foto-Cattagni.jpg

Marcel Hirscher (Foto Cattagni)


Il riscatto del leader. Marcel Hirscher è in testa dopo la prima manche del secondo gigante di Kranjska Gora. L’austriaco ha sfruttato al meglio la tracciatura del proprio allenatore, facendo la differenza soprattutto nella parte finale, dove ha guadagnato notevolmente su tutti gli avversari.

Continua il duello per la coppa di specialità, perchè alle spalle di Hirscher c’è Alexis Pinturault. Il vincitore degli ultimi quattro giganti disputati non è riuscito ad esprimersi sui suoi livelli attuali, disputando una buona parte centrale (nonostante un errore), ma perdendo troppo nel finale, chiudendo a 41 centesimi dalla vetta.

Terzo posto per Felix Neureuther (+0.65), che si ripete allo stesso modo della prima manche di ieri. Il tedesco, però, spera che alla fine l’esito della sua gara nella seconda sia diverso, visto che poi è uscito, gettando via l’occasione di salire sul podio.
Chiudono i primi cinque della classifica il francese Thomas Fanara (+0.90) e il norvegese Henrik Kristoffersen, dal quale comincia il secondo di ritardo (+1.09).

Attaccati in sesta e settima posizione il francese Victor Muffat-Jeandet e lo svizzero Justin Murisier, staccati rispettivamente di 1.33 e 1.34. Tra i primi dieci si piazzano anche il tedesco Stefan Luitz (+1.48), l’austriaco Philipp Schoerghofer (+1.49) e il norvegese Kristian Haugen (+1.59).

Prima manche negativa per tutta la squadra azzurra, con tutti i nostri portacolori fuori dalle prime quindici posizioni ad oltre due secondi e mezzo dalla testa della classifica. Florian Eisath è il migliore a 2.79, poi dietro di lui ci sono Massimiliano Blardone (2.84), Riccardo Tonetti (+3.00), Roberto Nani (+3.09)  e Manfred Moelgg (+3.45). Preoccupa soprattutto il rendimento di Nani, che partiva con il pettorale numero 10 in un momento della gara dove si poteva fare ancora il tempo.  Altra caduta, come nella giornata di ieri, per Luca De Aliprandini

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 Foto CATTAGNI

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top