Rugby, Sei Nazioni U20: Galles, vittoria e torneo. Italia sconfitta 35-6

CGhL2-pUAAEcgjk.jpg

Si chiude con un’altra sconfitta il Sei Nazioni 2016 della nazionale Under 20 di rugby.

In Galles gli azzurri di Troncon, dopo un buon primo tempo chiuso sul 6-6, sono stati sconfitti dai padroni di casa per 35-6.

Per i Dragoni è arrivata quindi la vittoria della gara, che è coincisa con l’affermazione in questa edizione della kermesse e pure il Grande Slam, con cinque partite vinte in serie.

Colwyn Bay (Galles), Parc Eirias – 18 marzo 2016

V giornata 6 Nazioni U20

Galles U20 v Italia U20 35-6 (6-6)

Marcatori: p.t. 21’ c.p. Jones (3-0); 26’ c.p. Minozzi (3-3); 29’ c.p. Minozzi (3-6); 40’ c.p. Jones (6-6); s.t. 46’ c.p. Jones (9-6); 53’ m. Keddie tr. Jones (16-6); 59’ m. Evans tr. Jones (23-6); 67’ m. Thomas tr. Jones (30-6); 81’ m. Keddie (35-6)

Galles U20: Williams (74’ Gage); Thomas, Millard, Watkin (72’ McBryde), Giles; Jones, Morgan-Williams (64’ Smith); Keddie, Evans (66’ Sieinawski), Phillips (cap); Beard, Lewis-Hughes (73’ Morgan); Lewis (64’-66’- 71’ Brown), Hughes (64’-66’- 73’ Phillips), Domachowski (64’ Fawcett)

all. Strange

Italia U20: Sperandio (62’-72′ Borean); Bruno, Dal Zilio, Zanon M. (74’ Angelini), Masato (47’ Mantelli); Minozzi, Trussardi; Pettinelli, Ciotoli (76’ De Marco), Masselli; Ortis, Krumov (54’ Mantegazza); Riccioni (cap) (74’ Zilocchi), Manfredi (74’ Broglia), Rimpelli

a disposizione non entrati: Lucchin

all. Troncon

arb. F. Murphy (IRFU)

Cartellini:  58’ giallo a Rimpelli (Italia U20)

Calciatori: Jones 6/7 (Galles U20), Minozzi 2/2 (Italia U20)

Note: campo non in ottime condizioni. Serata ventosa. Circa 4.000 spettatori

 

Lascia un commento

Top