Pattinaggio artistico: Carol Bressanutti lascia le competizioni

Carol-Bressanutti-libera-da-copyright-me-lha-data-lei-pattinaggio1.jpg

A soli ventidue anni, la bolzanina Carol Bressanutti ha annunciato la propria decisione di lasciare le competizioni. La comunicazione è arrivata a ciel sereno attraverso i social network, dove la pattinatrice ha espresso le proprie emozioni ed elargito i propri ringraziamenti in seguito a questa difficile scelta: “E così, dopo tanti anni, questo momento è venuto… la mia carriera da pattinatrice è finita. È stata una lunga avventura piena di emozioni ed esperienze, dove ho incontrato persone fantastiche. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto e hanno lavorato con me lungo tutti questi anni, soprattutto la mia famiglia, il mio allenatore e le Fiamme Oro, è stato un onore esserne parte, così come rappresentare l’Italia due volte ai Mondiali. Voglio ricordare tutto questo come i momenti più belli. Il pattinaggio di figura resterà per sempre nel mio cuore“.

Tre volte quarta nella rassegna assoluta nazionale, Bressanuti vanta una partecipazione ai Mondiali junior (18ma nel 2012), mente nel 2013 si classificò 27ma nella rassegna iridata dei “grandi”. Nella passata stagione si aggiudicò il Golden Bear di Zagabria, unica vittoria internazionale a livello senior. La stessa competizione croata le ha regalato il suo ultimo podio, con il terzo posto di quest’anno.

And so after many years thatmoment has come…my figureskating career is over. It has been a long adventure full of…

Pubblicato da Carol Bressanutti su Martedì 1 marzo 2016

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top