Pallanuoto, preolimpico femminile 2016: DIRETTA LIVE STREAMING. Il Setterosa batte la Russia!

Gorlero-pallanuoto-Daniela-Bolla.jpg

E’ il giorno della verità. Il Setterosa affronta la Russia nell’ultimo match del gruppo B nel preolimpico di pallanuoto femminile a Gouda. Con una vittoria le azzurre sarebbero certe del primato nel raggruppamento, con conseguente incrocio con l’abbordabile Canada ai quarti di finale. In caso di ko, invece, alla selezione tricolore toccherebbe la Grecia, idem con un pareggio con 7 o meno gol messi a referto. In caso di 8-8 o pari con più gol, allora entrerebbe in gioco la differenza reti generale e l’Italia potrebbe ritrovarsi seconda e affrontare la temibile Spagna ai quarti! Ecco perché vincere rappresenta un crocevia nodale verso le Olimpiadi. Appuntamento alle 16.40. Oltre alla Diretta Streaming, OA vi proporrà anche una Diretta Live scritta testuale. Buon divertimento.

Clicca F5 per aggiornare la pagina. In fondo trovate lo streaming della partita.

17.40: è finita!!! Il Setterosa annichilisce la Russia 6-2 ed è prima nel girone! Domani affronterà il Canada per volare a Rio. Grazie per averci seguito e buona serata.

17.39: ancora Gorlero! Ormai è fatta! 1 minuto alla fine.

17.38: intervento provvidenziale di Gorlero.

17.37: 6-2, 2’30” al termine.

17.34: streaming interrotto purtroppo. Potremo aggiornarvi solo sul punteggio e sui gol segnati.

17.32: intanto ci sono purtroppo dei problemi con lo streaming dall’Olanda. Al momento non arrivano più le immagini.

17.30: iniziato la quarta frazione.

17.27: finisce anche il terzo quarto. Italia-Russia 6-1.

17.26: grande parata di Gorlero.

17.26: finora Italia da applausi in difesa. La Russia ci sta capendo poco.

17.24: altra difesa granitica del Setterosa!

17.23: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLL!!! IMPORTANTISSIMO!!! Cotti!!!! 6-1!

17.21: ora la superiorità numerica è per l’Italia. Time-out Conti.

17.21: CHE DIFESA! La Russia non sfonda neanche questa volta!

17.19: Tabani nel pozzetto, superiorità numerica per la Russia. Time-out.

17.18: la Russia fallisce la quarta superiorità numerica.

17.16: GOLGOLGOLGOLGOLGOLGOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLL!!!!! Radicchi va a segno da posizione defilata. 5-1.

17.15: altra parata di Gorlero. Ora l’Italia non deve commettere l’errore di gestire.

17.15: buon intervento di Gorlero.

17.13: anche il terzo sprint è della Russia.

17.12: si ricomincia.

17.07: l’Italia non finalizza un’espulsione nel finale. Termina il secondo quarto. A metà gara il Setterosa comanda per 4-1.

17.05: fantastiche azzurre! Difendono alla grande una doppia inferiorità! Si resta sul 4-1.

17.04: Queirolo finisce nel pozzetto. Time-out Russia, poi ci sarà una superiorità per le nostre avversarie, la seconda del match.

17.03: GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLl!!! Giulia Emmolo in superiorità numerica! 4-1!

17.02: altra ottima difesa delle azzurre.

16.59: Emmolo spara alto e l’Italia spreca un nuovo uomo in più.

16.58: superiorità sfruttata! 3-1! Gol realizzato da Tania Di Mario. Doppietta per il capitano.

16.56: Conti si gioca subito un time-out per provare a sfruttare una superiorità numerica.

16.54: le russe reagiscono e vanno a segno con una bordata di Ivanova. 2-1.

16.54: la Russia vince anche il secondo sprint.

16.51: IMPORTANTISSIMO GOL A FIL DI SIRENA! Tania Di Mario firma la prima rete azzurra con l’uomo in più (1/3). Il primo quarto si chiude sul 2-0 per il Setterosa.

16.50: time-out Conti a 20 secondi dal termine del primo quarto.

16.48: Italia sprecona in attacco, fallita anche la seconda chance con l’uomo in più.

16.47: l’Italia si difende benissimo sulla prima superiorità russa.

16.46: grande parata di Gorlero, corner per la Russia.

16.45: l’Italia fallisce la prima occasione in superiorità numerica.

16.44: la palombella di Tania Di Mario colpisce la parte alta della traversa.

16.43: buona difesa dell’Italia sulla Russia.

16.43: SETTEROSA IN VANTAGGIO! Arianna Garibotti! 1-0!

16.42: l’Italia fatica tanto in attacco in questo avvio.

16.41: primo intervento complicato per Giulia Gorlero.

16.40: Frassinetti si libera bene, ma non supera il portiere russo.

16.39: subito una parata facile per Gorlero.

16.39: iniziata la partita!

16.34: Inni nazionali.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Daniela Bolla

Lascia un commento

Top