Pallamano, Serie A maschile: vittorie importanti per Ambra e Trieste con vista scudetto

meran-FIGH.jpg

Nuova giornata e nuove emozioni nella Serie A di pallamano maschile. Nel weekend si è infatti disputato il primo turno delle poule play-off  e retrocessione, dove abbiamo assistito a vittorie importanti, soprattutto in chiave secondo posto. Andiamo dunque a scoprire i risultati dell’ultima giornata.

GIRONE A: nessun problema per la capolista Bozen, che supera 31-24 la Forst Brixen grazie alle 7 reti di Demis Radovcic. Il Principe Trieste si avvicina sensibilmente alla seconda posizione, sconfiggendo nello scontro diretto il Pressano ai rigori per 28-25.

Vittoria importante anche per il Cassano Magnago, capace di ipotecare la salvezza grazie al 21-19 rifilato al Merano. Rimane a 0 punti il Malo, sconfitto dall’Eppan 22-20 in rimonta.

Tabellini e classifiche:

h 18:30 | Principe Trieste – Pressano 28-25 d.t.r. (p.t. 10-16; s.t. 24-24)
Principe Trieste: Udovicic 5, Radojkovic 4, Oveglia, Dapiran 8, Anici 1, Pernic, Bellomo 3, Modrusan, Di Nardo, Carpanese, Dovgan 2, Postogna, Visintin, Djordjievic 5. All: Giorgio Oveglia
Pressano: Mengon, D’Antino, Bolognani 3, Chistè 2, D’Antino, Di Maggio 4, Mengon, Bettini, Rakocevic, Giongo 3, Franceschini, Sampaolo, Stabellini 10, Alessandrini 3. All: Branko Dumnic
Arbitri: Simone – Monitillo

h 19:00 | Forst Brixen – Bozen 24-31 (p.t. 11-17)
Forst Brixen: Pfattner, Bacher, Pagano, Mairegger, Kovacs 1, Dorfmann 6, Wieland, Sonnerer 4, Slanzi, Ranalter, Lazarevic 9, Michaeler, Hellweger 1, Sader 3. All: Michael Niederwieser
Bozen: Volarevic, Dallago 1, Waldner, Coslovich 1, Starcevic 6, Wiedenhofer, Psenner, Radovcic 7, Sporcic 2, Gaeta 1, Pircher 5, Innerebner 3, Turkovic 5, Rosso. All: Ljubo Flego
Arbitri: Chiarello – Pagaria

La classifica aggiornata:

Bozen 12 pti, Pressano 7, Principe Trieste 5, Forst Brixen 0

GIRONE B: l’Ambra torna a respirare aria di scudetto dopo la vittoria di rigore sulla corazzata Terraquilia Carpi. E’ Raupenas a trascinare i suoi con 6 realizzazioni. Non si arresta la corsa del Romagna, giustiziere della Luciana Mosconi Dorica Ancona per 35-20.

In zona retrocessione vincono Bologna e Cingoli, rispettivamente su Ferrara (24-10) e Rapid Nonantola (25-21).

h 18:00 | Ambra – Terraquilia Carpi 23-19 d.t.r. (p.t. 9-7; s.t. 18-18)
Ambra: Ballini 3, Benigno 1, Carmignani, Chiaramonti 5, De Stefano 2, Di Marcello A. 3, Mannori, Faggi, Maraldi 3, Di Marcello P, Trinci, Pieracci, Biagiotti, Raupenas 6. All: Luca Galluccio
Terraquilia Carpi: Jurina, Rossi, Basic 3, Beltrami 4, Cuzic 3, Hristov, Leonesi, Nardo, Opalic, Parisini 3, Sperti 6, Ceso. All: Sasa Ilic
Arbitri: Iaconello – Iaconello

h 18:30 | Luciana Mosconi Dorica – Romagna 20-35 (p.t. 6-16)
Luciana Mosconi Dorica: Sanchez, Giambartolomei, Principi, Bastari, Campana, Rocchetti, Santinelli 2, Lorenzetti 1, Corelli 2, Lucarini 1, Cardile 6, Sabbatini 6, Zannini 2, Feroce. All: Ugo Campanile
Romagna: Sami, Malavasi, Ceroni 3, Manuele Folli 3, Resca 1, Cavina, Bulzamini G. 3, Bulzamini D. 6, Savic 6, Garavina 2, Matteo Folli 4, Dall’Aglio 1, Rossi 3, Tassinari 3. All: Domenico Tassinari
Arbitri: Cosenza – Schiavone

La classifica aggiornata:

Romagna 12 pti, Terraquilia Carpi 7, Ambra 5, Luciana Mosconi Dorica 0

GIRONE C: tutto facile per la Junior Fasano, che dopo la vittoria in Coppa Italia prosegue il suo buon momento sconfiggendo il Città San’t Angelo 26-21, pur priva dell’infortunato Guido Riccobelli. 3 punti anche per Conversano, fondamentali per l’aggancio in classifica alla Teamnetwork Albatro Siracusa, superata 28-24.

Primo successo stagionale per la Lazio nel derby con il Gaeta. I capitolini abbandonano così l’ultima posizione in classifica, occupata ora da Haenna. Vince e convince il Fondi, per 27-29 sul Benevento.

h 18:00 | Lazio – Lupo Rocco Gaeta 24-23 (p.t. 9-13)
Lazio: Scavone, Mariani, Cascone 10, Paolone 1, Tordi, Biader 3, Manfrè 1, La Rosa D, Mariani, Pelone, La Rosa M. 1, Micangeli, Barbu 4, Pedullà 4. All: Giuseppe Langiano
Lupo Rocco Gaeta: Medina, Cienzo, Filic 5, Ponticella 1, Onelli 3, Lodato, Florio 2, Panzarini, Antetomaso 3, Ciccolella A, Ciccolella D. 2, Macera 1, Deda 6, Purificato. All: Damiano Macera
Arbitri: Cozzula – Manca

h 20:00 | Fondi – Benevento 37-29 (p.t. 18-16)
Fondi: Conte 5, D’Ettorre, Di Cicco D. 2, Di Manno G. 2, Di Manno S. 6, Lauretti 2, Muffini 1, Parisella 2, Perlic 9, Pestillo 6, Pisani, Zizzo 2, D’Angelis, Di Palma. All: Giacinto De Santis
Benevento: Iannotti, Buonocore 5, Chiumento 5, Sangiuolo A. 6, Sangiuolo G. 1, Garofano, De Nigris 1, De Luca, Addazio 1, Petrychko 8, Mascia 2, De Cristofaro, Castiello, Calandrelli. All: Giustino Ciullo
Arbitri: Cardone – Cardone

La classifica aggiornata:

Fondi 11 pti, Lupo Rocco Gaeta 6, Benevento 4, Lazio 3, Haenna 2

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top