Pallamano, Rio 2016: al via i tornei preolimpici femminili

pallamano-mondiali-romania-pagina-fb-ihf.jpg

Partiranno giovedì 17 marzo i tornei preolimpici di pallamano femminile, validi per la qualificazione ai prossimi Giochi di Rio 2016. Andiamo dunque ad analizzare le formazioni impegnate nei tre gironi.

PREOLIMPICO 1, Metz. La Francia padrona di casa è insieme alla rivelazione del Mondiale Olanda la favorita per l’approdo alla rassegna a cinque cerchi. Più difficile appare il piazzamento per Giappone e Tunisia, seconde classificate dei tornei di Asia e Africa.

PREOLIMPICO 2, Aarhus. Il pubblico amico darà sicuramente una mano alla Danimarca, formazione ridimensionata dal torneo iridato ospitato lo scorso dicembre, mentre Cristina Neagu proverà a spingere la sua Romania verso Rio. Uruguay e Montenegro sono tuttavia delle squadre ben attrezzate e potrebbero fare qualche sgambetto alle più quotate europee.

PREOLIMPICO 3, Astrachan. Discorso a tre nella città russa, dove le padrone di casa di mister Trefilov si giocheranno la qualificazione con Polonia e Svezia (terza nell’ultimo Europeo). Cerca invece di ben figurare il Messico, cenerentola del preolimpico.

Ricordiamo che staccheranno il biglietto per Rio le prime due classificate, che si uniranno alle già qualificate Norvegia, Sud Corea, Brasile, Spagna, Angola ed Argentina.

Foto: Pagina Facebook IHF

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top