Pallamano, Coppa Italia 2016: trionfo Fasano! Bozen sconfitto 29-28

leal-fasano-figh.jpg

Termina con il successo della Junior Fasano la 31esima edizione della Coppa Italia di pallamano maschile, la seconda consecutiva per la capolista del girone C. Una gara molto equilibrata, decisa solamente nei minuti finali.

I pugliesi prendono subito il largo in apertura con il 6-3 che chiude i primi 10′ di gara. Proprio in questo frangente arriva l’infortunio del bomber bianco-azzurro Guido Riccobelli, che ha costretto il neoacquisto Andrè Leal agli straordinari. Ne segue una grande rimonta degli altoatesini che, grazie alle giocate di Dean Turkovic, accorciano fino al 13-12. E’ il capitano della Nazionale Pasquale Maione a risistemare le cose in chiusura di frazione, permettendo ai suoi di portarsi sul 15-13 a metà gara.

Nella ripresa il Bolzano rientra in campo con l’occhio della tigre, acciuffando il pareggio sul 19-19 dopo appena 10′. La bilancia torna sullo stesso livello, con le due squadre che non riescono a ferirsi in modo decisivo. E’ addirittura la compagine di Ljubo Flego a passare in testa, trovandosi 25-23 a meno di 10 minuti dal fischio finale. Il vantaggio è però effimero, e dopo appena tre giri di lancette De Santis firma il 25-25. Sul 28-27 Fasano arriva l’episodio che chiude la partita: un tiro del Bozen viene respinto dal palo e termina fuori, Demis Radovcic viene espulso per proteste e Leal realizza la rete del 29-27. Nel finale c’è tempo solamente per il gol di Hannes Innerebner prima del suono della sirena.

Il tabellino della gara: 

Finale 1°-2° posto
h 18:00 | Junior Fasano – Bozen 29-28 (p.t. 15-13)
Junior Fasano: Fovio, Cedro, Messina 3, De Santis L. 9, De Santis P. 2, Maione 3, Rubino 2, Riccobelli 2, Alves Leal 8, Marino, Pignatelli, Arcieri, Angiolini, Pesci. All: Francesco Ancona
Bozen: Volarevic, Dallago 4, Waldner, Coslovich, Starcevic 5, Kammerer, Wiedenhofer, Psenner, Radovcic 4, Sporcic 3, Gaeta 2, Pircher, Innerebner 3, Turkovic 7. All: Ljubo Flego
Arbitri: Cosenza – Schiavone

Ecco la classifica completa di questa Final Eight:

1. Junior Fasano
2. Bozen
3. Romagna
4. Terraquilia Carpi
5. Pressano
6. Principe Trieste
7. Teamnetwork Albatro
8. Conversano

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top