Nuoto, Trials olimpici Francia: Agnel rimane terzo nei 200 stile libero. Addio Rio 2016?

Yannick.Agnel_..nuoto_..foto_.fb_.agnel_.2.jpg

Il ricorso di Yannick Agnel, che ha dichiarato di essere arrivato secondo e non terzo nei 200 stile libero ai Trials olimpici francesi iniziati ieri a Montpellier, non ha cambiato la classifica finale. Il tempo del campione di Londra 2012 è stato confermato a 1’46”99, dietro al vincitore Jérémy Stravius (1’46”18) e alla rivelazione Jordan Pothain (1’46”81). Nessuno dei tre ha raggiunto il crono limite per i Giochi, ma per i primi due si potrebbero aprire speranze di ripescaggio. Lo ha comunicato una fonte interna alla Federnuoto francese contattata da OA Sport. Della stessa linea d’onda, su Twitter, l’inviato di RMC Julien Richard e i profili di L’Equipe, Eurosport e Infosport+.

Je vous laisse en juger… #BonneNuit

Pubblicato da Yannick AGNEL su Mercoledì 30 marzo 2016

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Agnel

Lascia un commento

Top