Nuoto di fondo, Coppa Len Eliat: Arianna Bridi vince la 10 km

4c721002f4ac9918ae4fe613213c3ee6_XL.jpg

Cresce sempre di più la giovane Arianna Bridi che nella seconda tappa della Coppa Len, tenutasi in Israele ad Eliat ha ottenuto una prestigiosa vittoria in 2h00’29″95, precedendo la compagna di nazionale Giulia Gabbrielleschi (Nuotatori Pistoiesi) di 1″05 (2h00’31″00). Sul terzo gradino del podio l’ungherese Nikoletta Kiss (2h00’57″15). Una conferma dunque per la giovane nuotatrice dell’Esercito che, dopo il nono posto dei Mondiali di Kazan nel 2015 nella 5 km, ha dato un ulteriore saggio del suo grande talento in acqua. Venendo alle posizioni della altre azzurre Alisia Tettamanzi si è piazzata in settima posizione con il crono di 2h01’10″15, mentre Ilaria Raimondi chiude ottava in 2h01’52″55.

Nella gara maschile vittoria per il polacco il polacco Mateusz Sawrymowicz (1h50’39″45) e migliore degli italiani è stato Andrea Manzi, giunto quinto in 1h51’10″70 a trenta secondi da Sawrymowicz. Per quanto concerne gli altri azzurri Andrea Bianchiè ottavo in 1h51’14″85, mentre Francesco Bianchi conclude la sua prova all’undicesimo posto in 1h51’19″10 e Dario Verani  si piazza sedicesimo in 1h52’05″15

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: Len

Lascia un commento

Top