Nuoto di fondo: cominciato il collegiale dell’Italia a Verona

Rachele-Bruni-nuoto-di-fondo-foto-fb-bruni.jpg

E’ cominciato ieri, e terminerà il 25 marzo con qualche pausa intermedia, un intenso collegiale di una selezione di azzurri di nuoto di fondo impegnata a Verona. Degli atleti qualificati a Rio 2016 è presente la sola Rachele Bruni.

I convocati (dal sito Federnuoto): Arianna Bridi (Esercito / RN Trento; dal 13 al 17 e dal 21 al 25), Rachele Bruni (Esercito), Alice Franco (Esercito / Asti Nuoto; dal 13 al 18 e dal 20 al 25), Greta Gavazzoni (Nuotatori Milanesi; dal 20 al 25), Giulia Gabrielleschi (Nuotatori Pistoiesi; dal 13 al 17), Barbara Pozzobon (USD Hydros), Ilaria Raimondi (CC Aniene; dal 13 al 17), Laura Sossai (Ranazzurra / Aurelia Nuoto), Alisia Tettamanzi (Marina Militare / Nuotatori Milanesi; dal 13 al 17 e dal 21 al 25), Andrea Bianchi (RN Spezia; dal 13 al 17 e dal 21 al 25), Francesco Bianchi (CC Aniene; dal 13 al 17), Alberto Brumana (CN Torino), Matteo Furlan (Marina Militare / Team Veneto), Francesco Ghettini (RN Spezia), Andrea Manzi (CC Napoli; dal 13 al 17), Edoardo Stochino (Fiamme Oro / Nuotatori Milanesi), Dario Verani (Nuoto Livorno; dal 13 al 17).

Staff: team manager Stefano Rubaudo, direttore tecnico Massimo Giuliani, vice direttore tecnico Valerio Fusco, tecnici Fabrizio Antonelli (dal 13 al 18 e dal 20 al 25), Marco Formentini, Filippo Tassara (dal 13 al 15), preparatore atletico Federico Andreoli, medico Sergio Crescenzi, psicologo Diego Polani e fisioterapista Federica Dionisi.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Rachele Bruni

Tag

Lascia un commento

Top