Moto2, GP Qatar 2016: trionfa Luthi, 3° Corsi. Beffa per Morbidelli, 7°

Franco-Morbidello-Motociclismo-Profilo-FB-Morbidelli.jpg

Dopo la sbornia azzurra in Moto3, l’Italia del motociclismo manca di poco l’appuntamento con la vittoria nella classe propedeutica alla MotoGP. Nel GP del Qatar, primo appuntamento stagionale, trionfa lo svizzero Thomas Luthi (Kalex-Derendirgen Interwetten), bravo a restare incollato perennemente alla ruota posteriore del nostro Franco Morbidelli. L’azzurro, in sella ad una Kalex del Team Estrella Galicia, giunto secondo al traguardo, è stato però penalizzato di 20 secondi per aver anticipato lo start, arretrando fino alla settima posizione.

Stessa sorte per un folto numero di piloti, incappati in questa banale infrazione. Il Campione in carica francese Johan Zarco, il tedesco Sandro Cortese ed il britannico Sam Lowes sono alcuni dei big penalizzati dalla cosiddetta partenza falsa. Bravi ad approfittarne lo spagnolo Luis Salom (Kalex-SAG Team) e l’italiano Simone Corsi (Speed Up), autori di una gara regolare, saliti sul podio anche grazie alla scivolata del tedesco Jonas Folger.

Prima gara del 2016 caotica, caratterizzata da cadute e penalizzazioni che, come nel caso di Morbidelli, sono apparse molto tardive. Il pilota del Team Estrella ha infatti ricevuto la zavorra di 20 secondi soltanto al 17° giro, quando ormai sembrava potesse lottare per la prima vittoria in carriera.

E’ arrivato invece il 10° sigillo di Luthi, il 6° nella categoria Moto2. Da segnalare il forfait di Lorenzo Baldassarri, caduto rovinosamente nella giornata di ieri.

MOTO 2 GP QATAR – ORDINE D’ARRIVO

Posizione – Punti – Numero – Nome – Nazionalità – Team e Moto – Velocità media – Distacco

1 25 12 Thomas LUTHI SWI Garage Plus Interwetten Kalex 160.4 40’14.293
2 20 39 Luis SALOM SPA SAG Team Kalex 159.8 +9.610
3 16 24 Simone CORSI ITA Speed Up Racing Speed Up 159.8 +9.665
4 13 55 Hafizh SYAHRIN MAL Petronas Raceline Malaysia Kalex 159.5 +13.558
5 11 77 Dominique AEGERTER SWI CarXpert Interwetten Kalex 159.3 +16.064
6 10 52 Danny KENT GBR Leopard Racing Kalex 159.3 +16.114
7 9 21 Franco MORBIDELLI ITA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Kalex 160.4 +20.047
8 8 40 Alex RINS SPA Paginas Amarillas HP 40 Kalex 159.1 +20.170
9 7 22 Sam LOWES GBR Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 158.9 +22.019
10 6 10 Luca MARINI ITA Forward Team Kalex 158.8 +24.249
11 5 44 Miguel OLIVEIRA POR Leopard Racing Kalex 158.8 +24.254
12 4 5 Johann ZARCO FRA Ajo Motorsport Kalex 158.8 +24.570
13 3 14 Ratthapark WILAIROT THA IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 158.7 +25.664
14 2 30 Takaaki NAKAGAMI JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 158.6 +26.992
15 1 11 Sandro CORTESE GER Dynavolt Intact GP Kalex 159.8 +29.736
16 54 Mattia PASINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 158.4 +30.404
17 23 Marcel SCHROTTER GER AGR Team Kalex 157.9 +38.446
18 2 Jesko RAFFIN SWI Sports-Millions-EMWE-SAG Kalex 157.4 +46.363
19 32 Isaac VIÑALES SPA Tech 3 Racing Tech 3 157.4 +46.543
20 70 Robin MULHAUSER SWI CarXpert Interwetten Kalex 155.4 +1’18.323
21 33 Alessandro TONUCCI ITA Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 154.9 +1’25.002
22 8 Efren VAZQUEZ SPA JPMoto Malaysia Suter 154.0 +1’39.572
Non classificato
49 Axel PONS SPA AGR Team Kalex 159.3 4 Giri
97 Xavi VIERGE SPA Tech 3 Racing Tech 3 159.0 5 Giri
19 Xavier SIMEON BEL QMMF Racing Team Speed Up 159.1 6 Giri
73 Alex MARQUEZ SPA Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Kalex 149.9 14 Giri
94 Jonas FOLGER GER Dynavolt Intact GP Kalex 157.7 18 Giri
60 Julian SIMON SPA QMMF Racing Team Speed Up 146.6 19 Giri
57 Edgar PONS SPA Paginas Amarillas HP 40 Kalex 146.4 19 Giri
Foto: profilo Facebook Morbidelli

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top