Hockey su ghiaccio, playoff Serie A: Renon e Val Pusteria in finale

10704116_10152764576131000_4929880920156824518_n.jpg

A partire dal 2 aprile Renon e Val Pusteria si contenderanno lo scudetto. Si tratta della terza finale consecutiva per Ritten Buam che battono il Vipiteno all’overtime. Sotto 1-0 dopo i primi due periodi i Buam ribaltano la partita grazie a Fabian Ebner Thomas Spinell; i Broncos non ci stanno e agguantano il pari con Taylor Stefishen. L’equilibrio nell’overtime viene rotto da Brendan Cook che piazza un grande colpo di polso all’incrocio e porta il Renon in finale.

Terzo drittel scoppiettante anche ad Asiago. Sul punteggio ancora di 0-0 i Lupi dilagano con Justin Maylan, Raphael Andergassen e Kevin DeVergilio. L’Asiago accorcia con Anthony Luciani ma è Giulio Scandella a realizzare il definitivo 4-1. Il Val Pusteria continua la rincorsa verso il primo tricolore.

Playoff – semifinali, gara 4

SSI Vipiteno Weihenstephan – Rittner Buam 2:3 d.t.s. (1:0, 0:0, 1:2, 0:1)
1:0 Maksims Sirokovs (7.35), 1:1 Fabian Ebner (46.44), 1:2 Markus Spinell (50.22), 2:2 Taylor Stefishen (55.13), 2:3 Brendan Cook (67.40)
Serie best of seven: 0:4 (1:3, 2:5, 1:7, 2:3 d.t.s.) – Renon in finale

Asiago Hockey 1935 – HC Val Pusteria 1:4 (0:0, 0:0, 1:4)
0:1 Justin Maylan (45.04), 0:2 Raphael Andergassen (50.16), 0:3 Kevin DeVergilio (54.29), 1:3 Anthony Luciani (55.59), 1:4 Giulio Scandella (58.28)
Serie best of seven: 0:4 (0:5, 3:4 d.t.s., 2:6, 1:4) – Val Pusteria in finale

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top