Hockey su ghiaccio, doping: Paul Zanette positivo all’anfetamina

Asiago-hockey-su-ghiaccio-foto-roberta-strazzabosco-pagina-ufficiale-fb-hockey-asiago.jpg

Paul Zanette, giocatore di hockey su ghiaccio che veste la maglia dell’Asiago e che ha disputato le qualificazioni olimpiche con il Blue Team lo scorso febbraio, è stato trovato positivo all’anfetamina a seguito di un controllo andato in scena a Torre Pellice l’8 marzo durante una gara di playoff. L’azzurro, tornato in Veneto a stagione in corso, è stato sospeso in via cautelare dal TNA. “La nostra politica, in linea con quella del Coni – ha detto il presidente dei campioni d’Italia in carica, Piercarlo Montovani – è improntata sulla massima onestà e trasparenza. Non appena siamo stati informati dell’accaduto ci siamo subito messi a disposizione dell’Ufficio Procura Antidoping che ci ha comunicato il fatto. Prendiamo atto di tutto ciò e, in accordo con il Coni, rimaniamo a disposizione per eventuali interventi”.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Roberta Strazzabosco/pagina Facebook Asiago Hockey

Lascia un commento

Top