Giro delle Fiandre 2016: le quote dei bookmakers per le scommesse

Schermata-2016-01-30-alle-16.09.31.png

Manca poco alla centesima edizione del Giro delle Fiandre, seconda Classica Monumento della stagione, che si disputerà domenica. C’è grande incertezza per quanto riguarda il vincitore della corsa fiamminga, che non lascia tregua tra i muri e le difficoltà del percorso. Andiamo a vedere quali sono i grandi favoriti in vista della Ronde per i bookmakers.

Fabian Cancellara e Peter Sagan sono i favoriti principali per il successo finale: lo svizzero, vincitore della Strade Bianche, chiuderà la carriera a fine stagione ed è determinato a lasciare il segno. La condizione mostrata in queste primi appuntamenti fa ben sperare in vista del Fiandre e soprattutto della Roubaix. A contendergli il successo ci sarà sicuramente lo slovacco della Tinkoff-Saxo, che lo ha battuto in volata nella Gand-Wevelgen di domenica scorsa: Sagan è tra i più forti in caso di arrivo allo sprint e sarà difficile staccarlo nei muri. Secondo William Hill le quote si attestano a 4.50.

Tra gli atleti di primo piano, che sono accreditati come outsider, figurano interpreti di grande spessore, come il campione uscente, il norvegese Alexander Kristoff (6.50), il polacco Michal Kwiatkowski (9.00) ed i belgi Sep Vanmarke  e Greg Van Avermaet (11.00).

Per chi volesse tentare un azzardo razionale, suggeriamo di puntare sul ceco Zdenek Stybar (17.00) e l’olandese Niki Terpstra (21.00) dell’Etixx Quickstep, qualora non dovessero lavorare per Tom Boonen.

quote Fiandre

Foto: Pagina FB Trek-Segafredo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

 

Lascia un commento

Top