Ginnastica, Trofeo di Jesolo – Tra Cabala, Fortuna e Meriti: chi trionfa qui, poi è Campionessa Olimpica o Mondiale

gabby-douglas-e-simone-biles-mondiali.jpg

Il Trofeo di Jesolo è un portafortuna che ti porta al successo oppure un torneo di lusso a cui partecipano le migliori ginnaste del circuito? Domanda che spesso ci si pone quando si avvicina il weekend della Classissima ma la cui risposta è sempre: “entrambe le cose”.

Sarà pur vero che chi trionfa (o anche solo partecipa) in laguna ha poi spesso vinto una medaglia olimpica o iridata: la cabala conta sempre nello sport. Certo non si diventa dei fenomeni al PalaArrex (anche se l’aria è frizzantina e magica, anche quest’anno ci aspettano delle giornate di sole) ma probabilmente si partecipa a questa gara perché si hanno già degli assi nella manica.

 

Gli USA hanno spesso e volentieri portato la loro miglior formazione a Jesolo, come testimoniano i nomi sbarcati qui in otto occasioni su nove (assenti solo nel 2009). Shawn Johnson vinse la prima edizione nel 2008 presentandosi da Campionessa del Mondo (a parziale risposta alle domande iniziali) e qualche mese dopo si laureò Campionessa del Mondo alla trave e conquistò l’argento all-around e con la squadra.

Aly Raisman, McKayla Maroney e Kyla Ross vinsero rispettivamente le edizioni del 2010-2011-2012 presentandosi in squadra con Jordyn Wieber e Gabby Douglas (in maniera alternata). Sì, il quintetto d’oro a Londra 2012 è passato da Jesolo durante il triennio (addirittura nel 2012 erano presenti Ross, Raisman e Maroney).

Il 2013 e il 2015 dissero benissimo a Simone Biles: nella prima occasione si impose alla seconda gara da senior dopo aver perso alla prima uscita (sua unica sconfitta da professionista) e poi conquistò la corona iridata, nella seconda era già il fenomeno che tutti conosciamo con due titoli iridati alle spalle. La Campionessa del Mondo è sbocciata proprio in laguna e ora si prepara all’assalto di Rio. Occhio che chi ha vinto a Jesolo negli anni olimpici non si è poi imposta nell’occasione più importante…

 

Per l’Italia il discorso medaglie olimpiche è un tabù (ne abbiamo vinta solo una nel 1928) ma passare da qui ha presentato sempre un ottimo viatico per poi far parte di formazioni olimpiche o mondiali (clicca qui per saperne di più).

 

Articoli correlati:

Trofeo di Jesolo – Programma, orari, tv e diretta su OA: show USA e Italia al PalaArrex!

Trofeo di Jesolo – Tutte le formazioni, le rose e le ginnaste partecipanti: Italia sfida USA!

Trofeo di Jesolo – La formazione degli USA: assente Simone Biles, sbarca Gabby Douglas

Trofeo di Jesolo – Martha Karolyi: “Simone Biles è assente perché…”. I motivi della Campionessa del Mondo

Trofeo di Jesolo – La formazione dell’Italia: le azzurre per la sfida agli USA

Trofeo di Jesolo – Prima uscita dell’Italia con la Nazionale a squadre. Mirino puntato sulle Olimpiadi

Trofeo di Jesolo – La laguna si infiamma: gli USA sbarcano, Italia pronta alla sfida. Tempo di Classicissima

Trofeo di Jesolo – Italia e USA, chi passa in laguna poi vola alle Olimpiadi!

Trofeo di Jesolo – L’Italia e le azzurre ai raggi X: da Ferlito a Mariani per la sfida agli USA

Trofeo di Jesolo – Italia, i punteggi più alti delle azzurre nel 2016: le migliori sono…

Trofeo di Jesolo – Italia e le assenti: Ferrari, Fasana & Co con il mirino verso le Olimpiadi 2016

Trofeo di Jesolo – Gli USA e le Campionesse del Mondo ai raggi X: Douglas, Raisman, Skinner. Che show!

Trofeo di Jesolo – Brasile e Francia: mirino sul Test Event, sognano le Olimpiadi 2016

Trofeo di Jesolo – Chellsie Memmel in giuria! La Campionessa del Mondo darà i voti

Coppa del Mondo – Programma, orari, tv e diretta su OA della tappa di Stoccarda: caccia alla Sfera!

Coppa del Mondo – Tutte le partecipanti a Stoccarda: Italia con Meneghini, Hundley favorita?

Lascia un commento

Top