Ginnastica, Coppa del Mondo – Elisa Meneghini sogna a Stoccarda: Italia per il podio finale! Hundley vs Tutkhalyan, rientra Tunney

12794816_1029390190483433_9208904473426947878_o.jpg

Il super weekend di ginnastica si rimbalzerà tra Jesolo e Stoccarda. Mentre in laguna è previsto il Quadrangolare da urlo tra USA, Italia, Brasile e Francia, in Germania si disputerà la Deutscher Pokal, valida come ultima tappa della Coppa del Mondo 2016 di ginnastica artistica

Alla Porshe Arena si assegna la Sfera di Cristallo dopo gli appuntamenti di Newark (American Cup) e Glasgow (Gran Prix) disputati nelle precedenti settimane. Gli USA sono a un passo dalla conquista della prima storica Coppa del Mondo per Nazioni: dopo i trionfi di Gabby Douglas e di MyKayla Skinner, la Nazione faro della Polvere di Magnesio di affida ad Amelia Hundley per il colpo del ko.

 

Le migliore ginnaste a disposizione di Martha Karolyi, ad eccezione di Simone Biles e Maggie Nichols (rimaste in Patria), sono impegnate a Jesolo e dunque tutto in mano alla 18enne dell’infinito vivaio a stelle e strisce che sostituirà l’annunciata Nia Dennis. Parte favorita ma non si preannuncia un successo scontato soprattutto perché al via ci sarà anche la promessa Seda Tutkhalyan, già Campionessa Olimpica Giovanile e ormai tra i pilastri della Russia dei Rodionenko.

Sarà la prima russa a scendere in pedana in questo avvio di stagione, dopo il forfait di Maria Kharenkova a Glasgow (si parla di problemi di passaporto). A lei l’onore di debuttare nel migliore dei modi e di provare a contrastare la statunitense, sfruttando al meglio i suoi attrezzi di riferimento.

 

L’Italia è pronta per tifare Elisa Meneghini. La comasca, dopo la superlativa prova di Serie A dove ha eseguito il teso avvitato alla trave e dove ha strabiliato su tutti gli attrezzi, è pronta per la prima gara internazionale della stagione. La nostra Nazionale è in piena corsa per un posto sul podio finale della Coppa del Mondo: l’azzurra potrà sfruttare l’assenza del Giappone e quindi dovrà fare corsa sul Canada e sulla Germania per recuperare cinque punti e regalarci una gioia immensa.

La missione di Elisa non è semplicissima. Servirà la sua miglior trave e la grande verve esibita ultimamente a corpo libero e volteggio per poter sognare in grande. Le avversarie di giornate sono sostanzialmente Isabela Onyshko, espertissima canadese dotato di elementi molto interessanti, e le due tedesche Pauline Schaefer (bronzo iridato in carica alla trave ma forse meno solida nel giro completo) e Sophie Scheder, ultra specialista alle parallele con qualche incognita sui quattro attrezzi.

Rebecca Tunney ritorna sul palcoscenico internazionale. Settimana scorsa l’abbiamo ammirata ai Campionati Nazionali e ora la britannica, che sostituirà l’annunciata Ellie Downie, è pronta per il grande rientro. Ha partecipato alle Olimpiadi 2012, ha vinto l’argento con la squadra agli Europei 2014: ginnasta di grande portata e molto temibile, ottima alle parallele, vedremo quale sarà il suo stato di forma. La Gran Bretagna è seconda in classifica generale con 10 punti di vantaggio su Germania e Canada: dovrà gestirsi per mantenere la piazza.

Il parterre sarà completato dall’olandese Celine Van Gerner, anch’ella olimpica a Londra 2012 e reduce dalla storica qualificazione a Rio con la squadra attraverso i Mondiali 2015.

 

Tutte in pedana a partire dalle ore 12.30 di sabato 18 marzo (diretta scritta su OASport), proprio appena terminerà la gara juniores a Jesolo e in tempo per godersi lo spettacolo della super sfida tra Italia e USA in programma al PalaArrex dalle ore 16.00.

Gli uomini gareggeranno domenica. A contorno della Coppa del Mondo si disputerà anche il Team Challenge, tradizionale gara a squadre a cui quest’anno parteciperà anche l’Italia maschile. Arriverà il riscatto dopo i Mondiali?

 

Articoli correlati:

Trofeo di Jesolo – Programma, orari, tv e diretta su OA: show USA e Italia al PalaArrex!

Trofeo di Jesolo – Tutte le formazioni, le rose e le ginnaste partecipanti: Italia sfida USA!

Trofeo di Jesolo – La formazione degli USA: assente Simone Biles, sbarca Gabby Douglas

Trofeo di Jesolo – Martha Karolyi: “Simone Biles è assente perché…”. I motivi della Campionessa del Mondo

Trofeo di Jesolo – La formazione dell’Italia: le azzurre per la sfida agli USA

Trofeo di Jesolo – Prima uscita dell’Italia con la Nazionale a squadre. Mirino puntato sulle Olimpiadi

Trofeo di Jesolo – La laguna si infiamma: gli USA sbarcano, Italia pronta alla sfida. Tempo di Classicissima

Trofeo di Jesolo – Italia e USA, chi passa in laguna poi vola alle Olimpiadi!

Trofeo di Jesolo – L’Italia e le azzurre ai raggi X: da Ferlito a Mariani per la sfida agli USA

Trofeo di Jesolo – Italia, i punteggi più alti delle azzurre nel 2016: le migliori sono…

Trofeo di Jesolo – Italia e le assenti: Ferrari, Fasana & Co con il mirino verso le Olimpiadi 2016

Trofeo di Jesolo – Gli USA e le Campionesse del Mondo ai raggi X: Douglas, Raisman, Skinner. Che show!

Trofeo di Jesolo – Brasile e Francia: mirino sul Test Event, sognano le Olimpiadi 2016

Trofeo di Jesolo – Chellsie Memmel in giuria! La Campionessa del Mondo darà i voti

Coppa del Mondo – Programma, orari, tv e diretta su OA della tappa di Stoccarda: caccia alla Sfera!

Coppa del Mondo – Tutte le partecipanti a Stoccarda: Italia con Meneghini, Hundley favorita?

Coppa del Mondo – Elisa Meneghini sogna a Stoccarda: Italia per il podio finale! Hundley vs Tutkhalyan, rientra Tunney

Lascia un commento

Top