F1, Sebastian Vettel: “Oggi tanto tempo perso. Le nuove qualifiche un passo verso l’ignoto”

Vettel-Ferrari-2-Foto-Cattagni.jpg

Sebastian Vettel ha percorso appena 15 giri complessivi nella prima giornata di prove libere del GP d’Australia condizionate dalla pioggia.

Oggi c’era ben poco da imparare. Le condizioni meteo cambiavano continuamente. La macchina mi dà grandi sensazioni, però abbiamo sprecato un sacco di tempo. Se la pista di Albert Park è bagnata, è quasi sempre scivolosa. Per questo non aveva senso rischiare. Ogni volta che sono entrato per effettuare un giro cronometrato ha iniziato a piovere“, ha rivelato il pilota della Ferrari a speedweek.com.

Il 28enne tedesco, dunque, non nasconde un pizzico di preoccupazione in vista della gara: “Una giornata come quella di oggi non aiuta ed anche domani potrebbe piovere, mentre per domenica è previsto bel tempo“.

C’è tanta attesa, infine, per le nuove qualifiche. Vettel esprime il suo pensiero: “Sulla carta il regolamento dovrebbe essere chiaro. Pensiamo di aver capito bene cosa fare, però poi dovremo vedere la pratica. Di sicuro è un passo verso l’ignoto per tutti, ma siamo molto entusiasti di scoprirlo“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

federico.militello@oasport.it

Lascia un commento

Top