Diario di bordo – Enus Mariani: “Lavoro da una vita per meritarmi le Olimpiadi”

Enus-Mariani.jpg

Caro DiaRIO,

Sono anni che mi alleno, non dico di aver sempre dato il massimo, qualche volta se si poteva scantonare o evitare una fatica (soprattutto da piccolina) l’ho fatto, ma queste volte si possono contare sulle dita di una mano.

Ogni giorno vado in palestra e lavoro, lavoro molto, ad alcuni può sembrare di no, perché in gara capita che sbaglio ma ti assicuro che lavoro. Arrivo da 3 gare consecutive: Ancona, Glasgow, Jesolo. Tre gare che ho fatto in crescendo. Sono felice di ciò che ho dato, soddisfatta ma si può fare di più e devo fare di più. 

Quest’anno è un anno importante, l’anno delle Olimpiadi e ogni atleta si allena da una vita per realizzare il sogno della vita. Lo faccio anche io. Allenamento e scuola, palestra e casa.

Non so se andrò a Rio, ma desidero giocare tutte le mie carte, spendere ogni momento per allenarmi al meglio. Desidero meritarmi il posto in squadra. E lavoro per meritarmi la maglia azzurra. 

Enus Mariani
(Nazionale italiana di ginnastica artistica)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top