Curling, Mondiali femminili 2016: l’Italia perde contro Svezia e Danimarca

Curling-Federica-Apollonio-WCF.jpg

Proseguono i Campionati Mondiali di curling femminile 2016, ospitati per la seconda volta dalla cittadina canadese di Swift Current, nel Saskatchewan.

La giornata delle azzurre di Federica Apollonio ha avuto inizio con il match contro la Svezia di Margaretha Sigfridsson, skip già quattro volte medagliata d’argento nella rassegna iridata, e seconda anche ai Giochi Olimpici di Sochi 2014. Le scandinave si sono imposte con il punteggio di 11-5 in un match già segnato dopo il quarto end, quando le svedesi hanno messo a segno ben quattro punti, portandosi sull’8-1.

Molto più equilibrata la seconda partita disputata dalla squadra ampezzana, che ha sfidato in questo caso la Danimarca di Lene Nielsen. L’Italia è stata in vantaggio in diverse occasioni ad inizio match (2-0 dopo il secondo end, 3-2 dopo il quarto), ma alla lunga le danesi sono riuscite ad avere la meglio, chiudendo sul punteggio di 7-5 al termine della nona mano.

La lotta per la qualificazione ai play-off vede quattro squadre al comando con sette vittorie e due sconfitte. Canada, Giappone, Scozia e Svizzera lotteranno dunque per i primi posti, ma dovranno guardarsi le spalle anche dalla Russia, che nelle ultime due partite di domani proverà a superare almeno una delle formazioni avversarie. Per l’Italia, che ha attualmente un bilancio di una vittoria e sette sconfitte, gli ultimi due match avranno luogo contro la Corea del Sud di Kim Ji-Sun e la Svizzera di Binia Feltscher, skip campionessa mondiale nel 2014.

RISULTATI

DRAW 12
Russia-Scozia 1-7
Giappone-Germania 8-1
Italia-Svezia 5-11
Finlandia-Corea del Sud 6-9

DRAW 13
Corea del Sud-Canada 8-7
Svezia-Danimarca 6-2
Germania-Stati Untii 4-7
Scozia-Svizzera 6-7

DRAW 14
Stati Uniti-Giappone 4-7
Svizzera-Russia 3-6
Canada-Finlandia 7-1
Danimarca-Italia 7-5

Classifica: Canada, Giappone, Scozia, Svizzera (7-2), Russia (6-3), Corea del Sud, Danimarca, Stati Uniti (4-5), Germania, Svezia (3-6), Finlandia, Italia (1-8)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: World Curling Federation

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top