Ciclismo, Vincenzo Nibali: “Non ci sono parole per l’accaduto. Serve più coerenza in gara e non solo!”

Nibali-Pier-Colombo.jpg

Il mondo del ciclismo è fortemente scosso per la tragica notizia della scomparsa di Antoine Demoitié, corridore della Wanty Goubert e caduto ieri nel corso Gand – Wevelgem, classica belga del circuito World Tour, e successivamente investito da una moto che seguiva il gruppo. Sin dai primi momenti le condizioni dell’atleta sembravano essere gravi, in serata è arrivato un peggioramento delle sue condizioni e non c’è stati più nulla da fare.

Un evento sconvolgente che ha avuto  delle reazioni nell’ambiente delle due ruote, come testimoniato dal tweet di Vincenzo Nibali che dal suo profilo ha detto esplicitamente: “Non ci sono parole per l’accaduto che ha travolto il nostro sport. Serve più coerenza in gara e non solo! Rip Antoine”. Un messaggio di dolore e rabbia a cui tutti possiamo unirci.

Immagine

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto di Pier Colombo

Lascia un commento

Top