Ciclismo su pista, Mondiali 2016: Italia ancora sugli scudi. Viviani leader nell’Omnium maschile. Frapporti seconda nel femminile

frapporti.jpg

L‘Italia del ciclismo su pista continua ad emozionare gli appassionati e gli sportivi dello Stivale. Questa mattina, nel Mondiale 2016 di Londra, spazio alle prove Omnium.

Avvio incoraggiante per la nostra Simona Frapporti nella prova femminile. L’azzurra è scesa in pista per la prima disciplina, ovvero la Scratch, trovando un ottimo secondo posto. Prima piazza per la danese Amalie Dideriksen, terza la birtannica Laura Trott.

Per quel che riguarda l’Omnium maschile, Elia Viviani continua ad inanellare prestazioni nella top 3. Il velocista del Team Sky è giunto terzo nel km da fermo, grazie al crono di 1’02”632. Prima posizione per il danese Lasse Norman Hansen con 1’02”409. Secondo, a soli 7 millesimi dallo scandinavo, il colombiano. Viviani e Gaviria sono appaiati in classifica generale con 140 punti. Oggi pomeriggio di scena il giro lanciato, questa sera la corsa a punti, che deciderà il podio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

ciro.salvini@oasport.it

Lascia un commento

Top