Boxe, preolimpico europeo 2016: i convocati dell’Italia a caccia delle Olimpiadi di Rio

mangiacapre-2013.jpg

Saranno undici gli azzurri che andranno a caccia delle Olimpiadi di Rio 2016 nel preolimpico europeo di boxe in programma a Samsun (Turchia) dal 9 al 16 aprile: 8 uomini e 3 donne.

Nessuna sorpresa in campo maschile, dove al momento i soli Valentino Manfredonia (-81 kg) e Clemente Russo (-91 kg) hanno ottenuto il pass per il Brasile. Nella Penisola Anatolica servirà classificarsi ai primi tre posti per agguantare l’agognato tagliando. Coloro che verranno sconfitti in semifinale, dunque, disputeranno una decisiva finalina per la terza piazza. L’Italia punta in particolare sui veterani Vincenzo Picardi, Domenico Valentino e Vincenzo Mangiacapre (schierato tra i pesi welter), oltre che sugli emergenti Francesco Maietta e Guido Vianello. Dopo quasi due anni si rivede in una competizione ufficiale anche Manuel Cappai.

Tra le donne, spicca la presenza di Marzia Davide nei -51 kg: vinto il ballottaggio con Terry Gordini. Attesa per la 18enne Irma Testa (-60 kg), mentre nei -75 sarà presente un’altra giovane promessa, la siciliana Monica Floridia. Solo le finaliste di ciascuna categoria otterranno la qualificazione a cinque cerchi.

I convocati dell’Italia per il preolimpico di Samsun

Uomini

1 Kg 49 Manuel Fabrizio Cappai CR.LZ GS Fiamme Oro
2 Kg 52 Vincenzo Picardi CR. LZ GS Fiamme Oro
3 Kg 56 Francesco Maietta CR LZ CS Esercito
4 Kg 60 Domenico Valentino CR LZ GS Fiamme Oro
5 Kg 64 Vincenzo Arecchia CR LZ GS Fiamme Oro
6 Kg 69 Vincenzo Mangiacapre CR LZ GS Fiamme Azzurre
7 Kg 75 Salvatore Cavallaro CR LZ GS Fiamme Oro
8 Kg +91 Guido Vianello CR CP GS Forestale

Donne

1 Kg 51 Marzia Davide CR LZ GS Fiamme Oro
2 Kg 60 Irma Testa CR LZ GS Fiamme Oro
3 Kg 75 Monica Floridia CR LZ GS Fiamme Oro

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

federico.militello@oasport.it

Lascia un commento

Top