Biathlon, Mondiali 2016: Wierer cerca la prima medaglia nella sprint, favorite Dorin e Soukalova

DSC_0529-min-e1479951125992.jpg

Prenderà il via alle 14.30 di sabato 5 marzo la terza gara del Mondiale 2016 di biathlon (che assegna anche punti per la Coppa del Mondo), con la sprint femminile di Oslo Holmenkollen (Norvegia).

Ci sarà una grande atmosfera sugli spalti e in pista, con la battaglia per la conquista della medaglia d’oro aperta a diverse atlete: gli occhi dei tifosi italiani sono puntati su Dorothea Wierer, che ha conquistato ben due podi in questo format in stagione, ad Anterselva e Canmore.

L’altoatesina proverà a battere le big che la precedono generale, ossia la francese Marie Dorin-Habert, campionessa iridata in carica e già medaglia d’oro nella staffetta mista nonostante una caduta, e la ceca Gabriela Soukalova, autentica dominatrice della stagione di Coppa del Mondo.

Rientra ad Oslo la tedesca Laura Dahlmeier, che con le connazionali Franziska Hildebrand (vincitrice in stagione a Hochfilzen e Ruhpolding) e Franziska Preuss fa parte del novero delle grandi favorite, senza sottovalutare la finlandese Kaisa Makarainen, reduce da una stagione finora sottotono. Vorrà sicuramente mettersi in mostra davanti al proprio pubblico la norvegese Tiril Eckhoff, mina vagante che può posizionarsi sul podio. Da tenere d’occhio anche la ceca Veronika Vitkova, che ha già dimostrato di essere in ottima forma, così come la coppia ucraina composta da Valy Semerenko e Olena Pidhrushna.

In casa Italia Karin Oberhofer può essere considerata un’outsider, ma dovrà limitare gli errori al poligono, occorsi in gran numero in occasione della staffetta mista, per poter esprimere il suo potenziale sugli sci, Difficile valutare le condizioni e le possibilità di Federica Sanfilippo, non al meglio a causa del virus che si sta trascinando da inizio gennaio, ma può ambire alle prime 20-30 posizioni con una gara precisa al tiro. Obiettivo zona punti invece per la giovane Lisa Vittozzi, che sta crescendo sul passo di gara e darà il 100% anche in vista della staffetta.

Foto: Romeo Deganello

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top