Biathlon, Mondiali 2016, Dorothea Wierer: “Oggi realizzo un sogno, questa medaglia vale tantissimo”

DSC_0542-min.jpg

Un secondo posto che fa la storia. E’ questa la valenza dell’argento mondiale conquistato da Dorothea Wierer ad Oslo (Norvegia) nella gara ad inseguimento di biathlon. Una prestazione strepitosa per l’atleta azzurra che, reduce dal quinto posto di ieri nello sprint, ha saputo trovare le energie fisiche e mentali per raggiungere un traguardo che conferma il proprio status nel gotha della disciplina: Questa medaglia vale tantissimo, oggi realizzo un sogno. Mi sono sentita molto meglio sugli sci, il tiro è stato buono anche se le condizioni di vento erano difficili. Ho riposato bene stanotte e mi sono svegliata in buone condizioni” – ammette la finanziera di Anterselva.

“Per tutta la stagione l’individuale era stata la mia migliore disciplina in termini di risultati, ma sapevo che avrei potuto fare risultato in ogni format e oggi il risultato è arrivato. Ho capito di poter fare la medaglia solo sull’ultima salita. Avevo paura che da dietro potessero riprendermi, ma ce l’ho fatta. Avevo tanta pressione e le due gare precedenti non mi avevano aiutata molto” – aggiunge la Wierer –Abbiamo scritto un’altra pagina di storia, è qualche anno che ci stiamo riuscendo e di questo sono molto fiera”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: Romeo Deganaello

Lascia un commento

Top