Beach volley. World Tour 2016, Vitoria. Ingrosso, peccato! Menegatti/Orsi Toth: si può fare

ingrosso-17.3.2016.jpg

Ancora una volta si ferma al primo turno l’avventura di Paolo e Matteo Ingrosso nell’Open di Vitoria. Sfuma così la possibilità di vedere tutte le coppie italiane presenti nel main draw superare il primo turno. Hanno ,lottato aspramente i gemelli pugliesi prima di arrendersi di fronte ai russi Liamin/Barsouk, coppia non proprio di primo pelo che nell’ultimo periodo ha ottenuto risultati interessanti.

I russi hanno vinto in rimonta 2-1 (20-22, 21-19, 15-12) nonostante la buona prova della coppia italiana e di fatto hanno superato il turno assieme ai francesi Krou/Rowlandson che scenderanno in campo fra poco (23.40) per affrontare i campioni del mondo Alison/Bruno.

In campo femminile sorteggiato il tabellone della seconda fase con le azzurre Menegatti/Orsi Toth che sono già negli ottavi di finale dove attendono la vincente dei sedicesimi tra le tedesche Holtwick/Semmler, coppia sempre pericolosa ma non al meglio della condizione le cinesi Wang/Yue che hanno  eliminato le statunitensi Fendrick/Sweat nel girone. Azzurre in campo alle 18.

Gli altri sedicesimi donne in programma domani nel primo pomeriggio italiano: Gallay/Klug (Arg)-Hochevar/Fopma (Usa), Matauatu/Pata (Van)-Forrer/Vergé-Dépré (Sui), Heidrich/Zumkehr (Sui)-Ukolova/Birlova (Rus), Kessy/Day (Usa)-Lehtonen/Lahti (Fin), Duda/Elize Maia (Bra)-Abalakina/Syrtseva (Rus), Dubovcova/Nestarcova (Svk)-van der Vlist/van Gestel (Ned), Slukova/Hermannova (Cze)-Humana-Paredes/Pischke (Can).

 

Lascia un commento

Top