Beach volley, World Tour 2016. Rio. Tra poco scatta il tabellone principale. I gironi e il programma degli azzurri

nicolai-lupo-28-5-2015.jpg

Prima giornata di sfide per il tabellone principale del Grand Slam di Rio de Janeiro. Sono quattro le coppie azzurre al via, tutte impegnate già da oggi. Le donne sono le prime a scendere in campo con il primo dei due incontri del girone preliminare. Marta Menegatti e Viktori Orsi Toth saranno in campo alle 13.40 ora italiana per affrontare le svizzere Forrer/Vergé-Dépré in una sfida che mette in palio già un pizzico di qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Le azzurre torneranno in campo in serata alle 20.20 contro le finlandesi Lehtonen/Lahti, provenienti dalle qualificazioni. Domani, invece, è in programma la sfida contro le numero uno tedesche Walkenhorst/Ludwig.

In campo maschile tutte in campo oggi le tre coppie azzurre in tabellone. Fari puntati su Paolo Nicolai e Daniele Lupo che fanno il loro rientro sei mesi dopo lo stop imposto dall’intervento al ginocchio per Nicolai. Gli ex campione europei affrontano alle 18.40 gli emergenti messicani Virgen/Ontiveros. Domani, invece, le sfide con gli statuinitensi provenienti dalle qualificazioni Olson/Casebeer e con i numeri uno al mondo Alison/Bruno Schmidt.

Ranghieri/Carambula, reduci dal quinto posto di Maceiò, affrontano alle 16.30 i canadesi Binstock/Schachter, già battuti nelle fasi preliminari a Maceiò dagli azzurri. La coppia italiana domani se la vedrà con i lettoni Finsters/Tocs e con gli statunitensi Gibb/Patterson che debbono respingere l’assalto a Hyden/Bourne per la qualificazione olimpica.

Girone infernale per Paolo e Matteo Ingrosso che oggi alle 17.50 esordiscono contro i tedeschi Böckermann/Flüggen, bestie nere degli azzurri nella stagione passata. Domani i gemelli pugliesi affronteranno la coppia brasiliana numero 2 del ranking Pedro Solberg/Evandro e poi gli svizzeri Beeler/Strasser, sempre molto pericolosi ad inizio stagione.

I fari dei brasiliani, però, sono tutti puntati su Emanuel Rego che gioca l’ultimo torneo di una straordinaria carriera. Emanuel, in coppia con Ricardo, gioca il suo primo incontro a Rio oggi alle 19.30 contro i polacchi Fijalek/Prudel.

Lascia un commento

Top