Basket femminile, Eurolega: Schio crolla a Praga e viene eliminata

basket-femminile-macchi-schio-romeo-deganello.jpg

Termina l’avventura europea della Famila Schio, che nella gara 2 dei quarti di Eurolega Femminile crolla in quel di Praga contro le padrone di casa dell’USK per 86-53.

Prestazione davvero da dimenticare per la squadra veneta, che resiste venti minuti (chiuso sotto di sei punti), prima di subire nel terzo quarto un pesantissimo parziale di 29-11, che annienta tutte le speranze di vittoria delle orange. La Famila,infatti, era obbligata a vincere per riportare la serie nuovamente a Schio per gara 3.

Serata da dimenticare per tutte tranne che per la capitana Raffaella Masciadri, ultima a mollare con 16 punti a referto. In doppia cifra chiude anche Isabelle Yacoubou (13), mentre Giorgia Sottana si ferma a sei punti nella sua 200esima apparizione in campo europeo.

Grande prestazione in casa Praga per Katerina Elhotova, top scorer con 24 punti, e per Aneta Steinberga, che chiude il suo match con 19 punti
Questo il tabellino della partita

ZVVZ USK PRAGA – FAMILA BASKET SCHIO 86-53 (18-11, 19-20, 29-11, 20-11)

Praga: Vaughn 10, Petrovic 11, Kar.Elhotova, Hanusova 2, Burgrova 1, Palau, Xargay 15, Kat.Elhotova 24, Vyoralova 4, Ajdukovic, Steinberga 19

Schio: Yacoubou 13, Gatti 2, Sottana 6, Battisodo, Anderson 4, Masciadri 16, Lisec, Walker 6, Zandalasini 3, Ress, Macchi 3, Bestagno

 

Clicca qui per mettere Mi Piace al gruppo Non facciamo morire il movimento del basket femminile

Clicca qui per mettere Mi Piace alla pagina Basket Rosa

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

foto di Romeo Deganello

Lascia un commento

Top