Basket femminile, Eurolega: gara 1 amara per Schio, ko casalingo con Praga

basket-femminile-mendez-famila-schio-fb-famila-basket-schio.jpg

Iniziano nel peggiore dei modi i quarti di finale dell’Eurolega femminile per la Famila Schio. In gara 1 contro l’Usk Praga le venete sono state sconfitte in casa per 68-56 ed ora avranno bisogno di un’impresa fra tre giorni in Repubblica Ceca.

Decisivo purtroppo il parziale di 21-11 dell’ultimo quarto in favore delle ceche, dopo una partita equilibrata e che aveva visto la squadra ospite chiudere avanti di soli due punti prima dell’ultima sirena. Purtroppo il 10-0 con cui è iniziato il quarto quarto ha stroncato le speranze di Schio, con la Famila che non è riuscita più a reagire e rimontare.

Grande prestazione per Kia Vaughn, top scorer del match con 23 punti, mentre tra le fila di Schio non bastano i 13 punti di Anderson e i 12 di Walker. È stata una serata in cui è mancata la miglior Isabelle Yacoubou (solo 9 punti) e dove non hanno brillato neanche le azzurre (Sottana 7)

Questo il tabellino della partita:

FAMILA SCHIO – ZVVZ USK PRAGA 56-68 (15-19; 18-12, 12-16; 11-21)

Schio: Yacoubou 9, Gatti 2, Sottana 7, Battisodo, Anderson 13, Masciadri, Lisec, Walker 12, Zandalasini 2, Ress 1, Macchi 10, Bestagno

Praga: Vaughn 23, Petrovic 7, K.Elhotova, Hanusova 5, Burgrova 6, Palau 4, Xargay 9, Elhotova 8, Vyoralova, Ajdukovic, Steinberga 6
foto pagina FB Famila Basket Schio

Lascia un commento

Top