Baseball, italiani all’estero: Maestri in crescita, Liddi in attesa. Celli e Giordani al lavoro

Celli_baseball_FB_Tomo-San.jpg

Mentre nel Bel Paese la stagione 2016 del “Batti & Corri” è pronta a partire c’è chi nelle altre parti del globo si impegna quotidianamente a tenere alto il tricolore sui diamanti americani ed asiatici.

E’ il caso ad esempio del lanciatore Alessandro Maestri che, dopo aver lasciato la NPB Giapponese, si è fatto notare per delle buone prestazioni nella preseason della KBO Sudcoreana con la maglia degli Hanwha Eagles,come riporta Filippo Coppola del sito specializzato baseballmania.eu,

Negli States invece, è tempo di spring training per Alex Liddi e per i giovani Federico Celli e Federico Giordani. Il sanremese dopo aver vissuto un periodo di preparazione e test con i Baltimore Orioles, non è riuscito a passare il taglio entrando nella lista dei 25 per la MLB e rimane quindi in attesa di destinazione, sperando che si possa trattare di un Triplo A.
I due giovani prodotti dell’Accademia Federale, invece, hanno lavorato entrambi con la casacca dei Los Angeles Dodgers: sia il romagnolo sia il nettunense, esterni di ruolo, si sono dunque misurati quotidianamente con i metodi di allenamento dei tecnici della franchigia californiana cercando di mettere fieno in cascina in vista dell’annata fra Minors e Rookie League.

Foto: FB Federico Celli (Tomo San)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top