Atletica, Mondiali indoor 2016: i convocati di Germania e Gran Bretagna. Che minacce per Tamberi!

silke-spiegelburg.jpg

Silke Spiegelburg


Nella giornata di oggi le Federazioni di atletica leggera tedesca e britannica hanno reso noto le rispettive squadre che parteciperanno ai prossimi Campionati del Mondo Indoor in programma a Portland (USA) nel weekend 18-20 Marzo.

La Germania presenta un team di 12 atleti, molto giovane, con quasi la metà di debuttanti in un grande evento, moltissime tuttavia le assenze di peso. La principale speranza di medaglia è riposta nella capitana Silke Spiegelburg nel salto con l’asta, dove sarà assente in campo maschile il forte Raphael Holzdeppe, fermato da una distorsione alla caviglia. Da osservare con attenzione la triplista Kristin Gierisch e il giovane pesista Tobias Damm.

Di seguito l’elenco completo dei convocati

UOMINI
60m ostacoli:
 Martin Vogel
Salto con l’asta: Carlo Paech
Salto triplo: Max Hess
Getto del peso: Tobias Dahm
Heptathlon: Mathias Brugger

DONNE
60m:
 Tatjana Pinto, Chantal Butzek
800m: Christina Hering
Salto con l’asta: Silke Spiegelburg
Salto in lungo: Alexandra Wester
Salto triplo: Kristin Gierisch
Getto del peso: Lena Urbaniak

 

Sono quasi il doppio (23) i selezionati dello squadrone britannico, con diversi elementi di punta. In campo maschile troviamo il campione olimpico del salto in lungo Greg Rutherford, l’altista Chris Baker, 2,36 quest’anno,che sarà uno dei principali rivali degli azzurri Gianmarco Tamberi e Marco Fassinotti; in questa gara sarà al via anche Robbie Grabarz, altro gran combattente. E’ presente anche una buona batteria di mezzofondisti, nella velocità ai blocchi di partenza il costante James Dasaolu nei 60m.

Anche in campo femminile troviamo atlete di primo livello, a partire dalle sessantiste Ashia Philip e Dina Asher-Smith, passando a Tiffany Porter, tra le favorite nei 60hs, senza dimenticare Shara Proctor e Lorraine Ugen nel lungo.

Un team di elevato livello, come da tradizione, che viene elencato di seguito:

UOMINI
60m:
 James Dasaolu, Andrew Robertson
1500m: Charlie Grice, Chris O’Hare
3000m: Lee Emanuel, Tom Farrell
60m ostacoli: Lawrence Clarke
Salto in alto: Chris Baker, Robbie Grabarz
Salto in lungo: Dan Bramble, Greg Rutherford

DONNE
60m:
 Dina Asher-Smith, Asha Philip
800m: Lynsey Sharp, Adelle Tracey
3000m: Josephine Moultrie, Stephanie Twell
60m ostacoli: Tiffany Porter, Serita Solomon
Salto in alto: Isobel Pooley
Salto in lungo: Shara Proctor, Lorraine Ugen
Pentathlon: Morgan Lake

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.pessoni@oasport.it

Foto: Pagina FB Silke Spiegelburg

Lascia un commento

Top