Atletica, Mondiali indoor 2016: i convocati della Francia, con Lavillenie e Martinot-Lagarde

Atletica-Renaud-Lavillenie-pagina-FB.png

Sono solamente nove – con una sola donna – gli atleti francesi convocati per i Campionati Mondiali indoor 2016 di atletica leggera, che si terranno a Portland (Oregon) dal 17 al 20 marzo prossimi. Il leader della squadra sarà certamente Renaud Lavillenie, campione olimpico di salto con l’asta e detentore della miglior prestazione stagionale (6.02 m). Il ventinovenne di Clermont-Ferrand spera di riprendersi il titolo vinto nel 2012 ad Istanbul, mentre due anni fa fu costretto al forfait per un infortunio. In gara anche Pascal Martinot-Lagarde, medagliato d’argento a Sopot 2014 sui 60 ostacoli ed attuale campione europeo della disciplina. In gara anche Benjamin Compaoré, campione europeo all’aperto di salto triplo, mentre, come annunciato, non ci sarà Teddy Tamgho.

La FFA (Fédération Française d’Athlétisme) si riserva di aggiungere dei nomi all’ultimo momento, in caso di prestazioni rilevanti nel prossimo week-end di gare. Tra le possibili “ripescate” c’è la veterana del salto con l’asta Vanessa Boslak.

Leggi anche: Tamgho torna con una vittoria, Lavillenie OK. I risultati dei Campionati Francesi

CONVOCATI

60 m ostacoli: Pascal Martinot-Lagarde, Dimitri Bascou
Salto con l’asta: Renaud Lavillenie, Jérôme Clavier
Salto in lungo: Kafétien Gomis
Salto triplo: Benjamin Compaoré
Eptathlon: Kévin Mayer, Jérémy Lelièvre

60 m: Carole Zahi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Renaud Lavilenie (Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top