Volta ao Algarve 2016: domani si comincia, c’è Fabio Aru

Fabio-Aru-Astana-Foto-Gianluca-Santo.png

Settimana davvero appassionante per quanto riguarda il ciclismo internazionale. In attesa delle classiche di primavera e delle altre gare World Tour, si susseguono le brevi corse a tappe, come la Volta ao Algarve, che scatta domani in Portogallo. Una lista di partenza di livello altissimo e un gran percorso faranno sì che la Volta ci riserverà davvero molto spettacolo. Cinque le tappe in programma, altimetria spesso e volentieri mossa, con gli arrivi in salita all’Alto de Foia (seconda frazione) e all’Alto do Malhao (ultima frazione) che faranno la differenza assieme alla cronometro di venerdì di Sagres.

Data Tappe
Distanza
2016-02-17 Tappa 1 – Lagos › Albufeira 163.6
2016-02-18 Tappa 2 – Lagoa › Alto da Fóia 198.6
2016-02-19 Tappa 3 (ITT) – Sagres › Sagres 18
2016-02-20 Tappa 4 – S. Brás de Alportel › Tavira 194
2016-02-21 Tappa 5 – Almodôvar › Alto do Malhão 169

Al via tantissimi corridori di livello mondiale. Fabio Aru dopo l’esordio alla Vuelta Valenciana vuole ancora crescere, così come il suo compagno di squadra all’Astana Diego Rosa. Geraint Thomas (Team Sky) difende il successo del 2015, Rigoberto Uran (Cannondale Garmin), Purito Rodriguez (Katusha), Thibaut Pinot (FDJ) e Robert Gesink (Team Lotto Jumbo) non vorranno sicuramente mancare all’appello. Presenti anche molti velocisti di valore, primo su tutti Marcel Kittel (Etixx Quick-Step). Ultimo, ma non per valori in campo, Alberto Contador (Tinkoff), che esordisce in questo 2016.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Gianluca Santo

Lascia un commento

Top