Volta a la Comunitat Valenciana 2016: cronometro a Poels, ottimo quarto Rosa. Aru ad un minuto

Wout-Poels-Pagina-FB-Team-Sky.jpg

Si è aperta, ad otto anni di distanza dall’ultima volta che si è svolta, la Volta a la Comunitat Valenciana, breve corsa a tappe sulle strade della regione spagnola. Una cronometro come prima tappa: ad aggiudicarsela è stato l’olandese Wout Poels del Team Sky. Tutt’altro che pianeggiante il percorso: addirittura due le salite che si sono incontrate sui 16 chilometri fra Benicàssim e Oropesa del Mar ed infatti i distacchi dal primo leader che ha concluso con il tempo di 22’34” sono stati subito ampi.

Seconda piazza per Luis Leon Sanchez, corridore spagnolo della Astana, staccato di 15” dal vincitore odierno. Non ha convinto a pieno il favorito odierno: il campione del mondo a crono, Vasil Kiriyenka si è assestato in terza piazza, a 21” dal compagno di squadra Poels. Migliore degli azzurri è un sorprendente Diego Rosa: il piemontese dell’Astana è quarto, a 22” dalla vetta, grazie ad una gran prova. Ci si attende la consacrazione in questa stagione dal corridore 26enne e la partenza sembra essere davvero quella giusta. Quinto Jesus Herrada (Movistar).

All’esordio in questo 2016 Fabio Aru ha disputato una prova sufficiente: 1’01” il distacco da Poels.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Pagina FB Team Sky

Lascia un commento

Top