Volley, SuperLega – Si infiamma il mercato playoff: Savani, Kaziyski e Stokr tornano in Italia?

savani.jpg

Il volley mercato in Italia rimarrà aperto fino al 9 marzo, giorno precedente l’inizio dei playoff scudetto. Entro quella data le squadre italiane possono tesserare ulteriori giocatori, rispettando determinati parametri (ad esempio il numero di massimo tre extracomunitari in squadre).

Le voci di corridoio delle ultime settimane sono molto calde su alcuni nomi, come evidenziato nelle ultime ore anche da Gazzetta dello Sport. Il più suggestivo è quello di Cristian Savani dato molto vicino alla DHL Modena: l’ex capitano della nostra Nazionale è attualmente in Cina dove sta disputando la Finale Scudetto, il suo Shanghai conduce la serie per 2-0 ed è prossimo al titolo. Lo schiacciatore si libererà sicuramente entro le prossime due settimane e potrebbe tornare nel nostro campionato da cui manca dal 2013 (nel 2011-2012 vinse lo scudetto con Macerata) per dare manforte alla squadra di Lorenzetti, alle prese con l’infortunio di Nemanja Petric e con qualche difficoltà di banda.

Matey Kaziyski potrebbe dare ancora maggior lustro alla nostra SuperLega. Il Campionissimo bulgaro sta giocando in Giappone con la casacca degli JTEKT Stings ed è ancora in corsa per accedere ai playoff. Lo schiacciatore potrebbe riaccasarsi a Trento, trascinata ai grandissimi trionfi del passato (da ultimo lo scudetto del 2015), ma bisognerà vedere cosa succederà nel prossimo weekend (l’ultimo della seconda fase del campionato nipponico).

Ipotesi rientro in Italia anche per Jan Stokr, l’opposto ceco che ha già vestito le casacche di Trento e Perugia vincendo due scudetti. Verona sarebbe interessata al suo tesseramento e rimane in attesa di capire come terminerà il campionato sudcoreano: i suoi KEPCO Vixtorm sono ancora in corsa per i playoff ma la missione sembra molto difficile.

 

Lascia un commento

Top