Volley, Champions League – La Lube sbanca Smirne! Civitanova affonda l’Arkas e vede i quarti di finale

Lube-Civitanova-Champions-League.jpg

Inizia alla grande la settimana europea per l’Italia. Civitanova ha espugnato il campo dell’Arkas Izmir con un netto 3-0 (25-20; 25-21; 25-19) nell’andata degli ottavi di finale della Champions League di volley maschile.

A Smirne la Lube ha dominato in lungo e in largo i Campioni di Turchia e ora per accedere ai quarti di finale dovrà semplicemente conquistare due set nel match di ritorno in programma tra due settimane all’Eurosuole Forum oppure avere la meglio al golden set di spareggio. All’orizzonte un possibile derby con Modena che però dovrà avere la meglio sull’ostico Halkbank Ankara di coach Bernardi.

A fare la differenza è stata una monumentale prova a muro dei cucinieri (10) ma soprattutto i troppi errori degli avversari (addirittura 27 in totale, 20 equamente distribuiti tra secondo e terzo set). Mattatore capitan Miljkovic, autore di 12 punti col 59% in attacco. Sottotono rispetto ai suoi standard Osmany Juantorena (8 punti, 38% in attacco), è tornata al centro la coppia serba composta da Stankovic (2 muri) e Podrascanin (11 punti, addirittura 88% in attacco, 2 muri, 2 aces), Cebulj ha affiancato la Pantera di banda (11 punti, 35% in fase offensiva). La stella francese Antonin Rouzier (14 punti) non è riuscito a invertire la rotta per i padroni di casa.

 

(foto CEV)

Lascia un commento

Top