Tour of Qatar 2016: Kristoff batte ancora Cavendish al fotofinish ma il britannico si prende la corsa

Schermata-2016-02-09-alle-13.03.58.png

Si è conclusa con un lungo testa a testa tra Mark Cavendish e Marcel Kristoff la quinta ed ultima tappa del Tour of Qatar 2016. E alla fine, entrambi possono ritenersi soddisfatti.

Il norvegese si è imposto nella giornata odierna a Doha Corniche con una spettacolare volata di testa. Pilotato ancora in maniera egregia dalla Katusha e da Jacopo Guarnieri, Kristoff è partito al momento giusto con il solito sprint di forza. Lo scandinavo si è mantenuto sulla sinistra della carreggiata e sfruttando una semicurva favorevole è riuscito a difendersi da una feroce rimonta di Cavendish, uscito come un fulmine dalla sua ruota.

I due atleti, decisamente i più forti della corsa in volata, si sono contesi la vittoria fin sul traguardo e solo il fotofinish ha potuto stabilire la vittoria di Kristoff come nella seconda tappa. Per lui si tratta del terzo successo stagionale (tutti al Tour of Qatar). Cavendish (Dimension Data) si può consolare con il primo posto nella classifica generale ma queste due sconfitte di misura non faranno piacere al vulcanico velocista dell’Isola di Man.

Su un altro livello tutti gli altri. Roy Jans (Wanty – Groupe Gobert) ha chiuso terzo mentre il bielorusso Yahueni Hutarovic (Fortuneo) si è dovuto accontentare della quarta piazza.

Quinto a transitare sul traguardo Sacha Modolo (Lampre Merida), il migliore degli azzurri. Tra i 10 anche Marco Canola (UnitedHealthCare) con Andrea Palini (SkyDive Dubai) subito dietro in 11esima piazza. Non è riuscito a tenere l’andatura dei migliori Guardini (Astana), solo 21esimo.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: By Jarvin (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top