Tour of Oman 2016: Nibali sultano d’Oriente, ultima tappa a Kristoff

Vincenzo-NIbali-Astana-Foto-Gianluca-Santo.png

Si è concluso oggi con la sesta tappa il Tour of Oman. La breve corsa a tappe asiatica è stata caratterizzata da due nazioni in particolare: la Norvegia e l’Italia. Ad aggiudicarsi l’ultima frazione in volata è stato infatti lo scandinavo Alexander Kristoff: il portacolori della Katusha ha portato a casa il secondo successo parziale, eguagliando il connazionale Boasson Hagen. Dominante Kristoff allo sprint, battuti nettamente i due Giant Alpecin Zico Waeytens e Soren Kragh Andersen. Miglior italiano piazzato è Marco Canola, decimo.

Il Bel Paese può però esultare grazie al suo più importante corridore: Vincenzo Nibali. Il campione italiano dell’Astana si è aggiudicato la classifica generale, grazie alla prestazione offerta due giorni fa nella tappa regina, con arrivo in salita alla Green Mountain. Sul podio finale anche Romain Bardet e Jakub Fulgsang. Molto bene anche Domenico Pozzovivo e Gianluca Brambilla, rispettivamente ottavo e decimo in classifica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Gianluca Santo

Lascia un commento

Top