Tennis, WTA Doha: Sara Errani conquista in rimonta il secondo turno

tennis-sara-errani-roland-garros-2015-fb-supertennis-tv-e1454255671353.jpg

Sara Errani non si ferma più! Dopo il successo nel torneo Wta di Dubai, la bolognese continua a collezionare vittorie anche a Doha, dove sconfigge la bulgara Tsvetana Pironkova per 1-6, 7-5, 6-3, al termine di una sfida rocambolesca che l’ha vista andare in svantaggio per poi rimontare con grinta e tenacia.

Il primo set è infatti dominato in lungo e in largo dalla numero 103 del mondo, capace di inanellare una serie di 5 game consecutivi dall’1-1 al 6-1. La Errani sembra affaticata dopo il torneo degli Emirati, incapace di concludere ed in balia dell’avversaria.

Nella ripresa la storia cambia radicalmente. L’azzurra rientra in campo con l’occhio della tigre, che le consente di passare a condurre addirittura per 4-0. Pironkova però non ci sta, e compie un’incredibile rimonta fino al 4-4. La parità resiste fino al 5-5, quando è Sarita a conquistare i due giochi consecutivi, che chiudono il set 7-5.

La terza frazione si apre nuovamente all’insegna della tennista del Bel Paese, abile nel conquistare il break del 3-1. Il turno in battuta è però fragile ed inconcludente, con la bulgara che si riprende il servizio, prima di impattare nuovamente sul 3-3. Da qui è un monologo italiano. La neo 17esima forza Wta imprime al suo gioco una forza incredibile, che le consente di arrivare al 5-3 non cedendo neanche un punto all’avversaria. Il nono game è davvero palpitante e viene chiuso dalla bolognese soltanto ai vantaggi dopo ben 5 match point.

Molto equilibrio anche nelle statistiche, dove le due tenniste non hanno ottenuto grandi differenze in tutte le fasi della sfida.

Una vittoria di carattere per la Errani, che al secondo turno affronterà una tra la statunitense Madison Brengle e l’ungherese Timea Babos.

Foto: pagina Facebook Supertennis Tv

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top