Tennis, Fed Cup 2016: Francia-Italia 0-1. Camila Giorgi supera in 3 set Kristina Mladenovic con grinta e determinazione

tennis-camila-giorgi-fb-supertennis-e1460303305739.jpg

Comincia nel migliore dei modi l’incontro di Fed Cup 2016, al Palais des Sports di Marsiglia, tra Francia e Italia valevole per il primo turno del World Group. Camila Giorgi si è infatti imposta nel primo match di singolare su Kristina Mladenovic con il punteggio di 1-6 6-4 6-1 in 1 ora e 46 minuti di gioco.

Una partita che, come da previsione, è caratterizzata da strappi improvvisi per il tennis delle due giocatrici assai rischioso e per nulla ragionato. Nel primo set è la francese ad essere più incisiva sia al servizio, con 5 ace all’attivo, che in risposta, breakando Camila nel secondo e sesto gioco. Una Giorgi estremamente fallosa e poco produttiva nello scambio che perde mestamente la frazione 6-1 in 30′.

Nel secondo parziale il canovaccio del confronto muta completamente. L’efficienza nei turni in battuta della transalpina cala drasticamente, per i tanti doppi falli e falli di piede commessi dalla padrona di casa. Un’insicurezza al servizio di cui approfitta subito la nostra portacolori affondando i suoi colpi potenti ed andando avanti 4-1. Tuttavia, la Giorgi difetta di continuità permettendo all’avversaria di rientrare, pareggiando lo score anche per due doppi falli. L’azzurra però non si lascia scuotere più di tanto dal recupero della Mladenovic, conquistando con grande determinazione il game al servizio ed il set (6-4) al cospetto di una transalpina fallosissima (6 doppi falli negli ultimi 2 giochi in battuta).

Nella terza frazione l’inerzia del confronto è tutta a favore dell’italiana. La francese, anche per i tanti errori non forzati commessi nei game precedenti, perde sicurezza e la misura del campo. Ne consegue una Giorgi dominante nello scambio e in controllo del match. Camila va subito sul 4-0, con un doppio break di vantaggio e, seppur nel quinto gioco conceda il parziale controbreak, nei restanti due game mette la parola fine ad una partita, dal secondo set in avanti, giocato con grande efficacia e chiuso 6-1.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: pagina FB Supertennis

Lascia un commento

Top