Tennis, Atp Rotterdam: Seppi sconfitto all’esordio da Muller

tennis-andreas-seppi-wimbledon-fb-supertennis.jpg

Esordio amaro per Andreas Seppi nel torneo Atp di Rotterdam. L’altoatesino è stato sconfitto nel primo turno del torneo olandese da Gilles Muller, numero 40 del mondo e giustiziere di Fabio Fognini agli Australian Open, in tre set con il punteggio di 4-6 7-6 6-4 dopo poco più di due ore di match.

Nel primo set è decisivo il break ottenuto dall’azzurro nel terzo game. Andreas riesce a difendere due palle del controbreak nel decimo game e fa suo il set per 6-4. Nel secondo è il servizio  a fare da padrone e purtroppo Seppi non sfrutta una preziosissima palla break nel nono gioco. Si va dunque al tiebreak con Muller che scappa subito sul 5-0 e porta la sfida al terzo set.

Andreas riesce a difendere due palle break nel quinto game, ma è poi costretto a cedere il servizio nel settimo gioco. La reazione di Seppi non si fa attendere e arriva l’immediato controbreak, che pareggia i conti sul 3-3. Purtroppo i break non sono terminati ed il lussemburghese strappa per la seconda volta il servizio al nostro portacolori. Seppi non sfrutta un’altra palla per pareggiare e Muller chiude per 6-4.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

andrea.ziglio@oasport.it

Foto pagina FB Supertennis

Tag

Lascia un commento

Top