Tennis, ATP Rio de Janeiro: un brutto Paolo Lorenzi eliminato da Federico Delbonis

tennis-paolo-lorenzi-federtennis-tonelli.jpg

Brutta sconfitta per Paolo Lorenzi nel torneo ATP di Rio de Janeiro. Il romano è stato infatti eliminato in due set (6-3, 6-0) dall’argentino Federico Delbonis, capace di mettere alle corde l’avversario attraverso un ottimo gioco.

Avvio di gara sfavorevole a Lorenzi, che cede il primo turno in battuta e si ritrova sotto 2-0. La superiorità dell’argentino in battuta è lampante, come testimoniano i due ace realizzati nel quarto game e i 0 break concessi a fine partita. Delbonis riesce infatti a controllare la situazione fino al nono gioco, quando strappa all’azzurro il servizio del 6-3 finale.

La ripresa è un completo monologo sudamericano. Lorenzi è alle corde, commette molti errori ed una non ottimale forma fisica lo porta a cedere alla forza del 25enne di Azul, che converte l 48% dei punti dalla prima di ritorno, contro il misero 14% dell’italiano. Dato ancor più eloquente è quello che vede il nativo di Roma realizzare appena un 15 nei tre game conclusivi. Finisce dunque 6-0 per Delbonis, che proseguirà la sua avventura nel torneo brasiliano.

Foto: Tonelli per Federtennis

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Lascia un commento

Top