Tennis, ATP Quito: la favola di Paolo Lorenzi si interrompe in semifinale

tennis-paolo-lorenzi-federtennis-tonelli.jpg

Termina ad un passo dalla finale la favola di Paolo Lorenzi all’ATP di Quito (Ecuador). L’azzurro, infatti, è stato sconfitto dal brasiliano Thomaz Bellucci, numero 35 del mondo, con il punteggio di 3-6 6-2 6-3 in 1 ora e 55 minuti di gioco. 

Nel primo set, dopo aver perso il proprio turno al servizio nel terzo game, Lorenzi cambia decisamente marcia alzando il livello del suo tennis e mettendo in difficoltà Bellucci. Il romano riesce a recuperare il break di ritardo e, dopo aver annullato 3 palle break nel gioco successivo grazie a delle ottime percentuali di servizi vincenti (5 aces solo nel primo parziale), nell’ottavo game strappa nuovamente la battuta al giocatore carioca, aggiudicandosi la frazione 6-3.

Nel secondo parziale l’efficienza al servizio di Lorenzi cala drasticamente e le seconde portano la miseria di un 31% di punti conquistati. Un dato che fa da contraltare alla crescita di Bellucci, soprattutto nello scambio prolungato. Un mutamento che si riflette nel break del quarto ed ottavo gioco favorevole al brasiliano e capace di annullare 3 possibilità del controbreak al nostro portacolori. Il 6-2 è la chiosa del set.

Nella terza e decisiva frazione l’inerzia dell’incontro è nelle mani del sudamericano. Bellucci infatti non concede alcuna chance nei propri turni in battuta e nello stesso tempo dal 2-2 si rende protagonista di una serie di 12 punti che vale il break del sesto game, letale per Paolo. Sul 5-2 Lorenzi annulla una palla match ma è costretto ad arrendersi nel gioco successivo, uscendo sconfitto dalla sfida per 6-3.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Immagine: Federtennis-Tonelli

Tag

Lascia un commento

Top