Superbike, Round Australia 2016: programma, orari e tv

Superbike-Rea-Fabio-Bosi.jpg

Manca poco meno di una settimana all’inizio del Mondiale SBK 2016 che avrà inizio sul celebre tracciato di Phillip Island (Australia). Pista australiana che sarà palcoscenico anche degli ultimi test pre-stagionali nella giornata odierna e martedì per fornire ulteriori dati e parametri utili per le squadre. Una stagione che si presenta con tante novità. In primis il format agonistico con gara-1 al sabato e la seconda manche la domenica nel tentativo di rendere interessante ed appetibile per il pubblico tutto il weekend dedicato alle due ruote. Da un punto di vista agonistico, gli ultimi test che si sono tenuti a Jerez De la Frontera hanno confermato la leadership delle Kawasaki estremamente veloci sia con Tom Sykes che con il campione del mondo Jonathan Rea, protagonista di un 2015 fantastico fatto di 14 vittorie in 26 gare e ben 23 podi complessivi. I rivali più qualificati dovrebbero essere la Ducati di Chaz Davies, splendido secondo in classifica generale l’anno passato e autore di una seconda parte di Mondiale da urlo con la doppia vittoria di Laguna Seca da incorniciare. Tornerà sotto l’insegna di Borgo Panigale anche Davide Giugliano, out praticamente tutta la stagione l’anno scorso e rientrante dopo un grave infortunio. Ci saranno tante motivazioni per il numero 34, desideroso di far bene e ritagliarsi uno spazio importante in questo campionato.

Parlavamo di novità, ebbene il ritorno della Yamaha tra le derivate di serie, con in sella il campione del mondo 2014 Sylvain Guintoli e l’ex campione del BSB britannico Alex Lowes, costituisce il fiore all’occhiello di un anno che non vedrà l’Aprila nell’elenco dei team ufficiali. La Casa di Noale sarà rappresentata dal team Ioda Racing di Giampiero Sacchi con due debuttanti della categoria sulla RSV4 RS: Alex De Angelis (ex driver della MotoGP e reduce dal pauroso incidente di Suzuka) e Lorenzo Savadori (vincitore della Coppa del Mondo FIM Superstock 1000 nel 2015). Tra gli ex piloti della top class (MotoGP) è degno di menzione Nicky Hayden che in sella alla Honda CBR 1000RR cercherà di ben figurare dovendosi guardare, in primis, dal suo compagno di squadra Michael Van Der Mark (campione del mondo Supersport 2014) e a podio ad Assen nella sua prima stagione in SBK. Un dispiegamento di forze notevole invece per la BMW che schiererà  ben 4 moto due delle quali affidate al team Althea Racing di Genesio Bevilacqua in cui spicca il nome di Jordi Torres, miglior esordiente della categoria nel 2015. Ci sono pertanto tutti i presupposti per godersi un grande spettacolo e non ci resta che presentarvi il programma del weekend australiano con orari italiani e diretta tv affidata anche quest’anno ai canali mediaset (Italia 1) ed Eurosport. Riguardo il canale satellitare, accessibile da Sky e Premium, specifichiamo che vi sarà la differita delle qualifiche del sabato alle ore 4.30, poi a seguire verrà trasmessa live la gara; domenica ci sarà la seconda manche.

PROGRAMMA ED ORARI ITALIANI TV

26 febbraio

WorldSBK – FP1 00:15 01:15
WorldSSP – FP1 01:30 02:30
WorldSBK – FP2 03:30 04:30
WorldSSP – FP2 04:45 05:45

 

27 febbraio

WorldSBK – FP3 00:20 00:35
WorldSSP – FP3 00:50 01:05
WorldSBK – SP1 02:30 02:45
WorldSBK – SP2 02:55 03:10
WorldSSP – SP1 03:30 03:45
WorldSSP – SP2 03:55 04:10
WorldSBK – Race 1 05:00

 

28 febbraio

WorldSSP – WUP 01:00 01:15
WorldSBK – WUP 01:25 01:40
WorldSSP – Race 03:30
WorldSBK – Race 2 05:00

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Foto di Fabio Bosi

Lascia un commento

Top