Short Track, Coppa del Mondo: nella prima giornata a Dresda brillano Confortola e le staffette

short-track-yuri-confortola-fb-yuri-confortola.jpg

Prima giornata di gare nella tappa di Coppa del Mondo a Dresda ed è stato un venerdì ampiamente positivo per i colori azzurri, soprattutto al maschile con uno straordinario Yuri Confortola nei 1500m e con le due staffette che si qualificano ai quarti di finale

Qui di seguito il riepilogo dei risultati degli azzurri:

500m Donne: squalifica per Arianna Fontana, penalizzata dai giudici nei preliminari per una falsa partenza. Eliminate subito e costrette al ripescaggio anche Elena Viviani ed Arianna Valcepina.

1000m Donne: si qualifica per i quarti di finale Elena Viviani, che chiude al secondo posto la propria batteria. Non riescono a passare il turno Cecilia Maffei ed Arianna Valcepina, che disputeranno i ripescaggi.

1500m Donne (Prima serie): non accedono alla semifinale Federica Tombolato e Lucia Peretti e dunque dovranno superare i ripescaggi.

1500m Donne (Seconda serie): Lucia Peretti si qualifica per le semifinali, dopo essere stata una delle due migliori terze classificate in batteria. Finiscono ai ripescaggi Federica Tombolato e Cecilia Maffei

Staffetta Donne: torna sul ghiaccio Arianna Fontana insieme a Federica Tombolato, Lucia Peretti e Cecilia Maffei. Il quartetto azzurro è secondo dietro all’Olanda e si qualifica per i quarti di finale, dove ora affronterà Canada, Corea e Bulgaria.

500m Uomini: Andrea Cassinelli è stato eliminato nei preliminari e dovrà disputare i ripescaggi. Non ha preso il via, invece, Nicola Rodigari.

1000m Uomini: tre azzurri ai quarti di finale. Andrea Cassinelli, Tommaso Dotti e Davide Viscardi chiudono al secondo posto la loro batteria e accedono al turno successivo.

1500m Uomini (Prima serie): ottima prestazione anche per Yuri Confortola e Nicola Rodigari, entrambi secondi in batteria e qualificati per la semifinale.

1500m Uomini (Seconda serie): Yuri Confortola show. Miglior tempo assoluto in batteria per il valtellinese, che si qualifica nettamente per la semifinale e punta ad un piazzamento importante. Non riesce a qualificarsi subito Tommaso Dotti, che dovrà passare dai ripescaggi.

Staffetta Uomini: l’Italia stravince la sua batteria davanti a Canada, Australia ed Ucraina e si qualifica per i quarti di finale. Davvero una grande prestazione del quartetto azzurro formato da Tommaso Dotti, Yuri Confortola, Davide Viscardi ed Andrea Cassinelli.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto da pagina FB di Yuri Confortola

Lascia un commento

Top