Sci di fondo, Coppa del Mondo: dominio norvegese a Drammen. 26° Federico Pellegrino

Petter-Northug-sci-di-fondo-flickr-free.jpg

Dominio assoluto della Norvegia nella sprint a tecnica classica di Drammen, valida per la Coppa del Mondo di sci di fondo.

Tripletta scandinava nella competizione maschile, dove Petter Northug ha preceduto in volata i connazionali Ola Vigen Hattestad ed Eirik Brandsdal. Quarto Finn Haagen Krogh, a suggellare il poker dei padroni di casa. Northung, al primo successo individuale stagionale, torna a vincere a Drammen dopo 3 anni.

Nonostante un promettente settimo posto nelle qualificazioni, Federico Pellegrino non è mai entrato in gara nel corso della quarta batteria dei quarti di finale, chiusa al sesto ed ultimo posto. L’azzurro deve così accontentarsi della 26ma piazza finale. Tuttavia il 25enne aostano, grazie anche all’eliminazione patita in qualificazione dal norvegese Sondre Turvoll Fossli, si mantiene saldamente in vetta alla classifica di Coppa del Mondo sprint con 405 punti, 157 in più rispetto a Northug. Mancano cinque gare alla conclusione e tre saranno in tecnica libera: l’azzurro vede il traguardo della sfera di cristallo a portata di mano, fermo restando che il gap dai migliori nel passo alternato resta consistente, soprattutto su tracciati poco selettivi come quello odierno.

Norvegia padrona anche nella gara femminile, con Maiken Caspersen Falla che ha preceduto la connazionale Ingvild Flugstad Oestberg dopo un appassionante testa a testa. Completa il podio la russa Natalia Matveeva. Sesta la svedese Stina Nilsson, leader della classifica di specialità con 414 punti, appena 18 lunghezze in più rispetto alla Oestberg.

La prossima gara sprint di disputerà giovedì 11 febbraio a Stoccolma, sempre in tecnica classica.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

Top