Sci alpino, Lindsey Vonn ultraterrena! Gareggia ed è prima dopo il SuperG della combinata alpina!

Vonn-Sci-Alpino-Pier-Colombo.jpg

Lindsey Vonn (Pier Colombo)


Dopo le brutte immagini di ieri, quando l’abbiamo vista per lunghi minuti immobile in pista dolorante ad un ginocchio, Lindsey Vonn ha risposto come solo lei sa fare. Miglior tempo nel SuperG della combinata alpina di Soldeu, Andorra. 

La statunitense, fornita di due tutori alle ginocchia, è partita guardinga nelle prime porte ma ha sfoderato la solita sciata potente e precisa nella parte centrale e più impegnativa di gara, guadagnando su tutte le avversarie. In ospedale dopo la caduta di ieri dove le è stata diagnosticata una microfrattura, una prestazione importante anche dal punto di vista psicologico nella corsa verso la Sfera di cristallo e la sfida contro Lara Gut.

Seconda posizione a pari merito per la svedese Kajsa Kling e la statunitense Laurenne Ross, che hanno pagato 26 centesimi dalla Vonn. Ai piedi del podio, in attesa della seconda manche di slalom, Ilka Stuhec (+0.41) mentre la Gut dovrà recuperare 43 centesimi alla leader della gara e della classifica generale. Sesta posizione per Federica Brignone e Johanna Schnarf a 5 decimi e mezzo, con la prima che ha fatto gara parallela con la Vonn per tre quarti della discesa salvo compromettere il tempo con un errore nella fase finale. In ogni caso, ottima conferma dopo la vittoria di ieri. Nona, a otto decimi, Francesca Marsaglia mentre Elena Curtoni è 17esima con lo stesso tempo di Sofia Goggia.

1”84 e 1”93 da recuperare per Michaela Kirchgasser e Mikaela Shiffrin, con quest’ultima già fuori dalle migliori 30.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Pier Colombo

Lascia un commento

Top