Scherma, Coppa del Mondo: garanzia fioretto per l’Italia. 21 azzurri al tabellone principale

Garozzo-Cassarà-Avola-Baldini-fioretto-maschile-mondiali-mosca-2015-scherma-foto-augusto-bizzi-federscherma.jpg

Il fioretto italiano si conferma una garanzia di affidabilità. Nella giornata dedicata alle qualificazioni tra Bonn e Algeri, sono ben 21 gli azzurri a raggiungere il tabellone principale. Nove tra gli uomini, nell’ex capitale federale tedesca, e dodici – tutte le iscritte – tra le donne. Domani si tirerà per le medaglie individuali, domenica spazio come di consueto alle gare a squadre.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO MASCHILE – Bonn, 05-07 Febbraio 2016
Tabellone dei 64
Nista (ITA) – Lari (ITA) ore 9.30
Paroli (ITA) – Perrier (Bra) ore 11.30
Garozzo (ITA) – Miyake (Jpn) ore 8.30
Foconi (ITA) – Abouelkassem (Egy) ore 11.00
Cassarà (ITA) – Saucedo (Arg) ore 12.00
Luperi (ITA) – Imboden (Usa) ore 8.30
Baldini (ITA) – Cheremisinov (Rus) ore 9.30
Avola (ITA) – Zherebchenko (Rus) ore 10.30

Ad Andrea Cassarà, Daniele Garozzo e Giorgio Avola, già tra i migliori 64 in virtù del ranking mondiale, si sono aggiunti nella prova maschile Lorenzo Nista, Tommaso Lari, Alessandro Paroli, Alessio Foconi, Edoaro Luperi e Andrea Baldini. Eliminati Valerio Aspromonte, Damiano Rosatelli e Luca Simoncelli. Nel primo turno di assalti spiccano un derby e, soprattutto, gli ostacoli Race Imboden (vincitore tre settimane fa a Parigi) e Aleksej Cheremisinov rispettivamente per Luperi e Baldini.

COPPA DEL MONDO – FIORETTO FEMMINILE – Algeri, 05-07 Febbraio 2016
Tabellone delle 64
Di Francisca (ITA) – Monaco (ITA)
Vezzali (ITA) – Ujlaky (Fra)
Teo (ITA) – Ross (Usa)
Vardaro(ITA) – Lim Seungmin (Kor)
De Costanzo (ITA) – Samsonova (Rus)
Errigo (ITA) – Chrzanowska (Pol)
Erba (ITA) – Golya (Hun)
Cini (ITA) – Senyuta (Ukr)
Batini (ITA) – Gebet (Fra)
Volpi (ITA) – Hopka-Varga G. (Hun)
Cipriani (ITA) – Zagidullina (Rus)

En plein azzurro, invece, in terra nordafricana. Avanzano tutte e dodici le italiane partite per la tappa. Cinque (Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Valentina Vezzali, Martina Batini e Alice Volpi) grazie al ranking, quattro (Elisa Vardaro, Chiara Cini, Valentina De Costanzo e Carolina Erba) dopo i gironi e le restanti tre (Beatrice Monaco, Serena Teo e Valentina Cipriani) con le dirette. La campionessa olimpica in carica sfiderà proprio la Monaco nel tabellone delle 64.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Augusto Bizzi/Federscherma

Tag

Lascia un commento

Top