Salto femminile, Coppa del mondo: Takanashi vince anche sul Large Hill di Oslo

Schermata-2015-11-30-alle-20.35.21-e1448912195538.png

Nove successi su dieci gare, otto consecutivi: Sara Takanashi prolunga la propria striscia vincente sul trampolino grande di Oslo (HS 134) dove si è disputata una gara valida per la Coppa del mondo di salto con gli sci femminile.

Per la nipponica ennesima vittoria con margine: Maren Lundby, davanti al pubblico di casa, ha chiuso in seconda piazza con un ritardo di oltre 20 punti. Terzo gradino del podio per la russa Irina Avvakumova, mentre l’austriaca Daniela Iraschko-Stolz si è dovuta accontentare della quarta posizione condivisa con la slovena Ema Klinec.

Gara positiva per entrambe le italiane in gara. Elena Runggaldier ed Evelyn Insam hanno chiuso rispettivamente in decima e undicesima posizione. Le migliori sono ancora lontane ma entrambe hanno dato buonissimi segnali su un trampolino particolare dove, rispetto ai tradizionali Normal Hill sui quali gareggiano solitamente le donne, viene sublimata l’aerodinamica in fase di volo.

In ottica classifica generale Takanashi è sempre più lanciata verso la Sfera di Cristallo con 980 punti all’attivo. Iraschko-Stolz è la più immediata inseguitrice a 649.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

By Ailura (Own work) [CC BY-SA 3.0 at], via Wikimedia Commons

Lascia un commento

Top